Dionigi: "Lozano ha bisogno di un periodo di adattamento. Scudetto? Distacco non incolmabile con le prime"

Davide Dionigi, allenatore ed ex attaccante, ha parlato a Radio Sportiva, soffermandosi ovviamente sul momento del Napoli di Carlo Ancelotti.
10.10.2019 22:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Sandro Veglia
Dionigi: "Lozano ha bisogno di un periodo di adattamento. Scudetto? Distacco non incolmabile con le prime"

Davide Dionigi, allenatore ed ex attaccante, ha parlato a Radio Sportiva, soffermandosi ovviamente sul momento del Napoli di Carlo Ancelotti: "Si parla di poca chiarezza nelle gerarchie in attacco, ma dipende dai punti di vista. Ancelotti fin dall'anno scorso ha voluto rendere tutti partecipi, bisogna capire come viene digerita questa scelta all'interno dello spogliatoio. Quando i risultati arrivano non ci sono critiche, quando mancano invece sì. Credo che Ancelotti sia uno dei più grandi allenatori al mondo e abbia una gestione europea della rosa. Chi sceglierei in attacco? Al di là del nome servono profili funzionali e complementari. 

Lozano? Chi viene da un altro campionato ha sempre bisogno di un minimo di adattamento, va aspettato. 

Scudetto? Deve essere l'obiettivo stagionale, il distacco da Juventus e Inter non è incolmabile. Conte ha inciso subito sui nerazzurri, Sarri ha avuto i suoi problemini iniziali ma ha una grande squadra. Entrambe sono leggermente favorite, anche se da ex Napoli spero di veder vincere gli azzurri"