Iezzo preoccupato: "ADL non è vicino la squadra, con noi era diverso..."

L'ambiente, tanto discusso in questi giorni, lo conosce bene Gennaro Iezzo, ex portiere azzurro, intervenuto al microfono di Radio Kiss Kiss Napoli
05.12.2019 17:10 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Iezzo preoccupato: "ADL non è vicino la squadra, con noi era diverso..."

Una vita al Napoli, di sicuro le migliori emozioni della sua carriera sono arrivate al San Paolo. L'ambiente, tanto discusso in questi giorni, lo conosce bene Gennaro Iezzo, ex portiere azzurro, intervenuto al microfono di Radio Kiss Kiss Napoli: "Il Napoli non riesce ad avere un'identità e stare un po' insieme per uscire da questa situazione non può far che bene.  Ora serve unione, ma chi può fare la differenza è il presidente. Ogni volta che veniva da noi, De Laurentiis ci faceva sentire la sua vicinanza e quindi la sua fiducia, portava qualcosa di nuovo. E' questo ciò che mi preoccupa oggi: non vedo il presidente vicino alla squadra, non ci sono parole distensive nei confronti dei calciatori".