Improta: "Due campioni del Psg potrebbero attivarsi per Insigne"

"Parlare di decurtazione dell’ingaggio ancora prima di trattare mi sembra una cosa un po’ azzardata".
21.07.2021 21:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Improta: "Due campioni del Psg potrebbero attivarsi per Insigne"

Nel corso di 'Radio Goal' su Kiss Kiss Napoli è intervenuto Gianni Improta, ex calciatore azzurro: “Parecchie cose devono essere chiarite sul mercato, ma Spalletti riesce a districarsi bene anche nelle situazioni più intricate. Mi piace molto come allenatore, ha allenato un mio ex calciatore, Carmine Esposito, che ho visto migliorare sotto la cura Spalletti. Questo mi ha fatto capire quanto sia bravo come tecnico. Spalletti viene da due anni senza allenare, questo ti dà motivazioni più che raddoppiate, perché nessuno vuole restare fermo. Ci sono quelle scariche adrenaliniche difficili da comprendere per chi non ci è passato, Spalletti sarà carico al massimo. Ha le spalle larghe, ha fatto bene dovunque è stato e spero che faccia altrettanto qui a Napoli.

Insigne? Ho detto sempre la mia a chiare lettere. Non vorrei che magari quello che si legge sia vero, parlare di decurtazione dell’ingaggio ancora prima di trattare mi sembra una cosa un po’ azzardata. Il prossimo anno di contratto deve rimanere così come è, magari si può fare un ragionamento diverso per gli altri anni a venire. C’è il Psg che attraverso due suoi emissari potrebbe piombare su Insigne. Nel caso di fumata nera tra il capitano e De Laurentiis, Donnarumma e Verratti, campioni d’Europa con Lorenzo, potrebbero attivarsi per farlo arrivare a Parigi”.