Insigne: "Niente da dire a chi mi critica per la MLS a 31 anni. Sono contento e vado avanti"

Nel corso dell'intervista rilasciata al Gr di Radio Rai, l'attaccante Lorenzo Insigne, oggi a Toronto, ha ripercorso l'estate densa di addii in casa Napoli tra cui il suo
08.08.2022 22:40 di Francesco Carbone   vedi letture
Insigne: "Niente da dire a chi mi critica per la MLS a 31 anni. Sono contento e vado avanti"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel corso dell'intervista rilasciata al Gr di Radio Rai, l'attaccante Lorenzo Insigne, oggi a Toronto, ha ripercorso l'estate densa di addii in casa Napoli tra cui il suo: "Dispiace che io, Mertens, Koulibaly e anche Ghoulam ce ne siamo andati via tutti insieme. Abbiamo dato tanto al Napoli, c'è dispiacere ma è così la vita. Tutti e tre rimarremo sicuramente molto attaccati e faremo sempre il tifo per il Napoli. E a chi mi critica per aver lasciato l'Italia a 31 anni non ho niente da dire, sono contento della decisione che ho preso e vado avanti".