L'ex arbitro Marelli: "Orsato potrebbe non aver sentito i cori contro Napoli. Sul rigore..."

L'ex arbitro Luca Marelli è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli in merito ai cori razzisti nei confronti dei napoletani
23.02.2020 07:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'ex arbitro Marelli: "Orsato potrebbe non aver sentito i cori contro Napoli. Sul rigore..."

L'ex arbitro Luca Marelli è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli in merito ai cori razzisti nei confronti dei napoletani e sul rigore concesso agli azzurri: "La norma applicabile in base ai cori razzisti è molto confusa. L’arbitro, concentrato nel fare il suo lavoro in campo, potrebbe non sentire bene cosa venga detto dai tifosi in tribuna. Il problema principale è che la maleducazione nella vita di tutti i giorni è aumentata in modo esagerato e allo stadio vanno a sfogare tutto. In Italia abbiamo un grande difetto: non tifiamo a favore di qualcuno ma tifiamo contro qualcuno, questo lo si vede in tutti gli stadi. Allo stadio tutto è concesso, è diventato una zona franca. L’ignoranza viene cavalcata dalle persone".

RIGORE NAPOLI - "Ieri Orsato non poteva assolutamente vedere il calcio di rigore. Non era colpa sua, aveva una visuale non eccellente infatti al var ci ha messo cinque secondi a rivederlo e ad assegnare calcio di rigore. Purtroppo succedono queste cose”.