L'ex Improta: "A gennaio sul mercato non farei nulla, il vice-Lobotka già c'è"

"L'anti-Napoli? Non ne vedo, la squadra di Spalletti è troppo forte, secondo me riprenderà il cammino di prima, quest'anno non ce n'è per nessuno!"
02.12.2022 23:10 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
L'ex Improta: "A gennaio sul mercato non farei nulla, il vice-Lobotka già c'è"

Gianni Improta, ex azzurro e dirigente sportivo, è intervenuto a Radio Marte in 'Marte Sport Live della sera': "A gennaio sul mercato non farei nulla, non cederei neanche Demme, e non solo perchè per me è il vice-Lobotka, ma anche per non squilibrare alcunchè nello spogliatoio. Se Demme dovesse proprio insistere nel voler andar via è chiaro che il Napoli dovrebbe adoperarsi per sostituirlo.

I Mondiali? Stanno riservando sorprese su sorprese ogni giorno che passa, è il bello del calcio, anche se Var e arbitraggi hanno le loro responsabilità. Il caso Juve preoccupa, spero che dal lato sportivo non ci sia un eccessivo allargamento ad altri club per poi, magari, far svanire ogni provvedimento. Sull'altro fronte mi metto nei panni degli azionisti che hanno comprato le azioni bianconere: come minimo, al di là della perdita dei soldi per la quotazione più bassa, si sentono traditi!

L'anti-Napoli? Non ne vedo, la squadra di Spalletti è troppo forte, secondo me riprenderà il cammino di prima, quest'anno non ce n'è per nessuno!"