L'ex Mora: "Rosa fantastica, ma il 4-3-3 non si tocca! Serve un terzino sinistro"

L’ex difensore del Napoli non crede che gli azzurri siano già pronti per schierarsi con il 4-2-3-1 a inizio gara.
24.09.2020 20:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'ex Mora: "Rosa fantastica, ma il 4-3-3 non si tocca! Serve un terzino sinistro"

A “Il Sogno Nel Cuore” su Radio Crc è intervenuto Nicola Mora. L’ex difensore del Napoli non crede che gli azzurri siano già pronti per schierarsi con il 4-2-3-1 a inizio gara. “Secondo me il Napoli ha più equilibrio con il 4-3-3 – ha detto Mora a Radio Crc – nulla vieta, però, che nella ripresa Gattuso possa inserire elementi con altre caratteristiche per sbloccare le partite. A Parma, ad esempio, Osimhen è entrato nel secondo tempo e ha regalato la vittoria al Napoli. Nelle prossime partite potrebbe toccare ad altri fare la differenza. E’ il vantaggio di avere una rosa lunga e competitiva come quella a disposizione di Gattuso”.

QUESTIONE KOULIBALY - La speranza è che dell’organico attualmente a disposizione del trainer azzurro ci possa essere ancora Koulibaly. “Me lo auguro – ha continuato Mora su Radio Crc – la sua conferma sarebbe l’acquisto più decisivo del mercato in corso. Qualora, però, il Napoli fosse costretto a cedere Koulibaly, punterei su Maksimovic, visto che conosce già i compagni e l’ambiente azzurro”.

CONSIGLI DI MERCATO - Da Mora un consiglio sul mercato. “Nonostante Mario Rui e Hysaj siano due calciatori affidabili – ha chiuso Mora – io acquisterei un altro esterno sinistro. Peccato per Ghoulam, che prima dell’infortunio era arrivato al top in Europa. Il Napoli, però, ha bisogno di un altro elemento per coprirsi nei momenti di difficoltà”.