Lippi: "Se i giocatori vogliono, possono dare ancora tanto. Su Demme e la Juve..."

A Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l'ex Ct della Nazionale Marcello Lippi per parlare delle vicende di casa azzurra:
22.01.2020 17:20 di Carmine Ubertone Twitter:    Vedi letture
Lippi: "Se i giocatori vogliono, possono dare ancora tanto. Su Demme e la Juve..."

A Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l'ex Ct della Nazionale Marcello Lippi per parlare delle vicende di casa azzurra: "Il Napoli ha fatto vedere tante cose buone: sono stati aggressivi contro una Lazio che è tra le migliori squadre del campionato. E' venuta fuori una partita da apprezzare tantissimo sul piano caratteriale che ha dimostrato che, se i giocatori vogliono, possono dare ancora tanta intensità".

FINE DI UN CICLO - "Probabilmente questa squadra è alla fine di un ciclo importante. Sono 10 anni che è tra le prime del campionato,  ci sta che qualche giocatore è arrivato alla fine di un percorso. Gattuso ci mette l'anima e il cuore nel suo lavoro, sta avendo infortuni importanti, è una persona che vi darà tantissimo". 

DEMME - "E' un giocatore ordinato, ha legato la squadra. il compito più importante di Gattuso è quello di recuperare tutti i calciatori: Allan è un giocatore troppo importante per gli azzurri"

JUVENTUS - "E' un avversario che tocca le corde dell'orgoglio di tutti. Bisogna dare continuità alla bella prestazione contro la Lazio. Determinante è stato anche il ritorno del pubblico".