Montefusco bacchetta Ancelotti: "Doveva seguire il lavoro di Sarri"

"Stupito di Sarri alla Juve? Per niente. Sarebbe l'uomo giusto per far giocare bene la squadra"
23.05.2019 07:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Montefusco bacchetta Ancelotti: "Doveva seguire il lavoro di Sarri"

Ai microfoni di MC Sport ha parlato  l'ex tecnico del Napoli Vincenzo Montefusco, partendo dal tema Sarri: "Stupito di Sarri alla Juve? Per niente. Sarebbe l'uomo giusto per far giocare bene la squadra e ottenere risultati. Il limite? I grandi campioni difficilmente vogliono dei compiti precisi, vogliono essere liberi. Sfiducia del Chelsea? Volevano mandarlo via qualche mese fa, non ha legato molto con la piazza ma i risultati sono dalla sua parte. Non so come si fa a mandare via uno come lui".

Sulle panchine di Real Madrid e Juventus
"Scambio Allegri-Zidane? Sono chiacchiere per ora. Zidane ha vinto tutto, è più abituato a gestire il campione. Sarri invece vuole far giocare il campione come vuole lui".

Sulla prima annata al Napoli di Ancelotti
"E' stato un colpo magistrale. Mi aspettavo che continuasse a fare il lavoro di Sarri. Questa squadra è portata a giocare in quella maniera, Ancelotti ha cambiato molto, tanto che non si capisce ancora chi gioca in mezzo al campo. Non credo che giocherà ancora con il 4-4-2".