Osimhen, l'ex team manager allo Charleroi: "Era un po' nervoso sotto porta, ora è migliorato"

Mario Notaro, oggi team manager allo Charleroi, ha avuto nella sua squadra anche Victor Osimhen e ne ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli
25.09.2020 21:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Osimhen, l'ex team manager allo Charleroi: "Era un po' nervoso sotto porta, ora è migliorato"

Mario Notaro, oggi team manager allo Charleroi, ha avuto nella sua squadra anche Victor Osimhen e ne ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: "Gli auguro che possa fare sempre meglio con il Napoli. Da noi giocava soltanto come punta. E' capace di giocare sia in un attacco a due che in un attacco a tre. Quand'era da noi faceva il 4-4-1-1. Non so cosa sarà del suo futuro, ma al Lille è cresciuto ancora. In Italia può migliorare ancor di più. Davanti alla porta era ancora un po' nervoso, ora invece può avere una maggiore calma, accrescendo le sue certezze. Victor ha un bel carattere. Se non si conosce, può sembrare chiuso, ma non lo è. Ha sempre voglia di giocare e fare bene, quindi a volte sembra arrabbiato, invece è molto affettuoso e pieno di sensibilità".