Sarri: "Dito medio fu un errore, una reazione contro 20 stupidi. Niente contro i tifosi della Juve"

Sarri: ""Il dito medio ai tifosi della Juventus fu un errore da parte mia, una reazione esagerata. Non ho niente contro i tifosi della Juve"
20.06.2019 12:35 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Sarri: "Dito medio fu un errore, una reazione contro 20 stupidi. Niente contro i tifosi della Juve"

"Il dito medio ai tifosi della Juventus fu un errore da parte mia, una reazione esagerata. Non ho niente contro i tifosi della Juve, sono stato sempre in panchina in mezzo ai tifosi senza problemi. Poi se in mezzo a 45.000 persone ci sono 20 stupidi che ti sputano e ti dicono terrone di merda, non dovevo reagire, ma non li considero tifosi della Juventus". Lo dice Maurizio Sarri tornando sul gesto rivolto dal pullman ad alcuni sostenitori bianconeri quando allenava il Napoli durante la presentazione ufficiale alla Juventus  "Penso che fu molto ben spiegato nel post-partita, dissi che avevo fatto un brutto gesto in un eccesso di reazione nei confronti di 15-20 stupidi, non nei confronti dei tifosi della Juventus", sottolinea Sarri.

Clicca qui per la conferenza integrale