Spezia, l'ex allenatore: "Italiano avrà futuro radioso e può già allenare una big"

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Antonio Soda, allenatore del Gozzano ed ex allenatore dello Spezia
07.05.2021 12:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Spezia, l'ex allenatore: "Italiano avrà futuro radioso e può già allenare una big"
TuttoNapoli.net
© foto di Image Sport

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Antonio Soda, allenatore del Gozzano ed ex allenatore dello Spezia.

“Supercoppa di Serie C contro il Napoli? Come dimenticare, fu una vittoria importante proprio per la squadra contro cui arrivò. All’andata avevano fatto molto meglio loro, rischiammo di perderla ma facemmo 0-0. Nel ritorno l’abbiamo impostata diversamente, fu una grande soddisfazione, vincere la Supercoppa in uno stadio importante come il San Paolo fu bellissimo.

Mi aspettavo che il Napoli arrivasse in alto. Per lo Spezia c’era un desiderio, sono ancora legato a quei colori ma devo dire che il là l’abbiamo dato proprio noi vincendo quel campionato. Noi facemmo di necessità virtù. Lo Spezia merita questi palcoscenici e i campionati importanti.

Italiano? Dal primo anno a Spezia ho visto le idee che ha portato. Tutti i giocatori sanno quello che devono fare, c’è preparazione. Buon allenatore, può ancora migliorare perché è giovane. Avrà un futuro radioso e può allenare anche una big. Ha fatto punti e giocato ma la squadra è giovane, quindi ha pagato un po’ lo scotto della Serie A. Il gioco però gli sta dando ragione.

Gattuso? Lo conosco da tempo, lui è un grande non solo come allenatore ma pure come uomo. Ha allenato squadre importanti, peraltro mi piace vedere il Napoli giocare. Non capisco certe critiche che leggo. L’obiettivo è di portare il Napoli in Champions League ma il suo l’ha fatto. Lui è uno che dice le cose come stanno, si fa voler bene da tutti".