Tuttosport, Salandin controcorrente: "In A nessun club soffrirà, ci metto la mano sul fuoco!"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Stefano Salandin, giornalista Tuttosport
04.04.2020 19:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Tuttosport, Salandin controcorrente: "In A nessun club soffrirà, ci metto la mano sul fuoco!"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Stefano Salandin, giornalista Tuttosport: “Si è parlato quasi esclusivamente delle questioni finanziarie, la ripresa è di fatto ingessata in attesa del Governo. I presidenti sono assolutamente rassegnati al fatto che decida prima il Governo e poi la Federazione. Sulla questione stipendi c'è molta distanza tra AIC e Lega, perché quest'ultima vorrebbe bloccare gli stipendi per 4 mesi, da subito, invece l'AIC vorrebbe interromperli un mese e poi vedere. L'AIC ha uno stile non sempre al passo con i tempi, ma non ha in tutti i torti dicendo che se si gioca fino ad Agosto, andranno riviste certe questioni. L'unico aspetto concreto è che manca come al solito un'immagine comune, ma questa è la storia del nostro calcio. Dobbiamo tenere conto di una situazione diversa dalla Premier, è una Lega non uniforme la nostra. Sulla Serie C e Serie B è un discorso molto arroccato, ma sulla Serie A a livello di immagine sarebbe stato bello decidere uniformemente come la Bundesliga di tagliare lo stipendio. Non è semplice come si immagina, nella A nessun club soffrirà, ci metto la mano sul fuoco, l'ecatombe ci sarà in Serie B ed in Serie C".