40 giorni dopo l'ultima volta riecco Fabian: la resistenza all'emergenza passa anche da lui

D'altronde, senza la bellezza di nove calciatori, ritrovare uno dei giocatori di maggior talento non può che far piacere all'allenatore azzurro
18.02.2021 11:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
40 giorni dopo l'ultima volta riecco Fabian: la resistenza all'emergenza passa anche da lui

Nelle ultime settimane la lista degli indisponibili in casa Napoli si è andata via via riempiendosi col passare dei giorni. Ma la buona notizia sta nel recupero di Fabian Ruiz, guarito recentemente dal Covid-19. E stasera, in piena emergenza, la resistenza del Napoli passerà anche dai suoi piedi. Il centrocampista spagnolo non gioca da una quarantina di giorni, lo scorso 10 gennaio, contro l'Udinese.

NON AL MEGLIO, MA C'E' - Deve ancora recuperare la condizione fisica, è chiaro, ma rappresenta un'arma importante per Rino Gattuso. D'altronde, senza la bellezza di nove calciatori, ritrovare uno dei giocatori di maggior talento non può che far piacere all'allenatore azzurro che confida anche in lui per uscire al meglio da questo periodo sfortunato e complicato.