Buffon sprona Donnarumma: "Deve puntare al pallone d'oro, non può accontentarsi"

17.07.2021 22:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 17 LUG - "Giorgio e Leo (Chiellini e Bonucci ndr) non sono delle sorprese, sono dei punti di riferimento. Ogni nazionale che vince ha bisogno dell'esperienza e della certezza che alcuni giocatori ti possono dare". Intervistato da Sky Sport, Gianluigi Buffon, campione del mondo 2006, non poteva non parlare del trionfo dell'Italia agli Europei, e lo fa sottolineando il contributo dato dalla coppia difensiva con cui ha condiviso anni di militanza juventina. "Verratti per me è un campione, Jorginho sta dimostrando di essere un giocatore di livello -. dice ancora Buffon -. Le sorprese sono state Chiesa e Donnarumma. 'Gigio' è stato fortissimo, ha avuto una gestione dei momenti incredibile, è stato un palmo sopra gli altri portieri, ma non era una cosa scontata. Ha risposto alla grandissima". Ma Donnarumma può vincere il Pallone d'Oro? "Secondo me sì, per le qualità e per quello che ha fatto vedere. Deve puntare al Pallone d'oro. Quando ero giovane mi dissero: puoi essere il secondo portiere più forte della storia dopo Yashin. Io ho risposto: ma perché non posso essere il primo? Quando sei giovane l'obiettivo è quello di non accontentarsi, ma puntare al massimo. Gigio deve fare questo". (ANSA).