Fiorentina-Napoli, preview e probabili formazioni: solo due 'nuovi' azzurri, viola in costruzione

Il Napoli comincia la stagione sul campo della Fiorentina, in un ambiente totalmente euforico dopo il cambio di proprietà e l'arrivo di Ribery
24.08.2019 06:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fiorentina-Napoli, preview e probabili formazioni: solo due 'nuovi' azzurri, viola in costruzione

di Antonio Gaito - Si parte. Il Napoli comincia la stagione sul campo della Fiorentina, in un ambiente totalmente euforico dopo il cambio di proprietà e l'arrivo di Ribery, completamente diverso da quello dell'ultima sfida che gli azzurri dominarono - come ricordato da Ancelotti in conferenza - ma non riuscendo a concretizzare le tante palle gol create. Il Napoli si presenta forte di una superiorità evidente e soprattutto di una continuità nell'undici titolare (come uomini le novità dovrebbero essere soltanto Di Lorenzo e Manolas) a differenza dei viola che vivono una totale rifondazione. Sono partiti infatti elementi come Veretout, Hugo, Lafont, Muriel, Mirallas, Laurini, Gerson, Edimilson ed a breve anche Biraghi per arrivi come Pulgar, Boateng, Lirola, Badelj, Terzic e, come detto, Ribery, ma Montella ha parlato di almeno altri tre arrivi necessari. Chiesa e Pezzella dovrebbero essere gli unici giocatori confermati nell'11 titolare in campo domani. Da non trascurare la variabile fisica con il Napoli al primo test ufficiale della stagione, a differenza dei viola che non hanno brillato in Coppa - rischiando fino all'80 l'eliminazione col Monza - ma comunque con 90' nelle gambe che potranno aiutare.

STATISTICHE - I numeri della sfida certificano che quello di Firenze non è un campo facile per gli azzurri e non lo è stato neanche negli ultimi anni nonostante una squadra ad altissimi livelli. Delle ultime 10 sfide tra le due squadre, ben 5 sono terminate con il risultato di partità. L'ultima vittoria azzurra a Firenze risale all'1-0 del 9 novembre 2014. In generale invece nei 69 precedenti al Franchi il Napoli s'è imposto solo 15 volte (18 pareggi e 36 vittorie viola). Quattro volte le squadre si sono incrociate alla prima stagione: il Napoli s'è imposto solo nel 1950 (da allora due vittorie viola e un pareggio nel 2010). Score decisamente negativo per Montella: ha perso tutte le ultime sei sfide di serie A contro il Napoli e complessivamente solo due vittorie e due pareggi e ben otto sconfitte.

LE ULTIME SULLA FIORENTINA - Montella col dubbio Biraghi, destinato all'Inter, ma al momento ha a disposizione solo il '99 Terzic mentre a destra dovrebbe stringere i denti Lirola con al centro Milenkovic e Pezzella. A centrocampo Benassi, Badelj e Pulgar mentre in attacco non è pronto Ribery, che potrebbe subentrare nel finale, e quindi spazio al '99 Sottil nel tridente con Chiesa e Boateng falso nove, favorito sulla punta 2000 Vlahovic, decisivo in Coppa Italia.

LE ULTIME SUL NAPOLI - Scelte obbligate per Ancelotti che non può contare su Milik non al meglio e quindi spazio da falso nove per Mertens. Il belga non ci sarà quindi nel terzetto di trequartisti con Insigne e Callejon e farà spazio per Fabian, provato in quel ruolo anche col Barcellona. In mezzo la coppia Zielinski-Allan ed in difesa la prima uscita per Manolas e Koulibaly con Ghoulam e Di Lorenzo favoriti su Mario Rui e Malcuit, quest'ultimo reduce da un infortunio.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Terzic; Benassi, Badelj, Pulgar; Chiesa, Boateng, Sottil. All. Montella
Ballottaggi: Biraghi-Terzic 45%-55%

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Zielinski; Callejon, Fabian, Insigne; Mertens. All. Ancelotti
Ballottaggi: Ghoulam-Mario Rui 70%-30%, 

ARBITRO: Massa (Tegoni-Alassio, IV: Doveri, VAR: Valeri, AVAR: Mondin)

Diretta Tv su Sky Sport, diretta radiofonica su Kiss Kiss Napoli e diretta testuale su Tuttonapoli.net con ampio pre e post-partita