La grande bugia detta su Kvaratskhelia

Il costo del cartellino di un calciatore non è indicatore di verità o fedeltà tecnica eppure è un riferimento spesso da considerare
16.08.2022 08:00 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
La grande bugia detta su Kvaratskhelia
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Il costo del cartellino di un calciatore non è indicatore di verità o fedeltà tecnica eppure è un riferimento spesso da considerare. Non è questo il caso di Kvaratskhelia che contro il Verona all'esordio assoluto con la maglia del Napoli in gare ufficiali ha dimostrato di avere grande qualità e di valere ben oltre i dieci milioni spesi per strapparlo alla concorrenza. Bravo Giuntoli per un super colpo che già alla prima ha fatto divertire tutti con un gol un assist e giocate di alta classe. Il prezzo è semplicemente una 'bugia' e accentua il dilemma su Raspadori: se lui è costato 10 milioni, l'attaccante del Sassuolo vale davvero più del triplo rispetto al georgiano? La risposta è ovviamente: no.