Serie A, diritti tv Mena ad Abu Dhabi. No di Roma e Torino, astenute Fiorentina e Napoli

01.07.2022 09:50 di Francesco Carbone   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 30 GIU - L'assemblea della Lega Serie A ha votato a favore dell'offerta presentata da Abu Dhabi Media per i diritti tv dell'area Mena. Lo ha confermato il presidente di Lega Lorenzo Casini, intervenuto in conferenza stampa al termine della riunione. "Abu Dhabi Media ha acquisito i diritti tv della Serie A per i prossimi tre anni. Era indispensabile modificare la legge Melandri sui diritti esteri, perché avevamo limiti temporali che limitavano offerte - le parole di Casini -. Non ci sono state mai tensioni, dopo tanto tempo BeIN ha deciso di entrare nella trattativa che andava avanti con Abu Dhabi proponendo una nuova offerta ma c'erano perplessità nell'impegnarsi per un periodo superiore ai tre anni in quell'area". "L'offerta iniziale è stata migliorata anche per questo, ci sono stati 16 voti a favore (astenute Fiorentina e Napoli, voto contrario da Roma e Torino, ndr): Abu Dhabi Media garantirà rispettivamente 23, 25 e 31 milioni di dollari nel triennio ma si può salire in base al rendimento e ci sono stime che dicono che in base al bacino d'utenza si possono avere altri 20 milioni", ha concluso Casini. (ANSA).