CdS sulla crisi di Fabiàn: "Costretto a giocare un calcio che non gli appartiene"

"Le colpe non sono soltanto sue" scrive il quotidiano oggi in edicola sul centrocampista spagnolo
11.01.2021 10:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CdS sulla crisi di Fabiàn: "Costretto a giocare un calcio che non gli appartiene"

Altra gara preoccupante per Fabiàn. Il centrocampista ha faticato nella sfida all'Udinese, suscitando diverse opinioni negative nelle analisi della carta stampata. Tra queste, c'è da segnalare quella del Corriere dello Sport, che boccia con un 4,5 in pagella la prova dell'ex Betis alla Dacia Arena.

Interessanti, e motivo di riflessione, anche le motivazioni al voto: "Viene costretto a giocare un calcio che non gli appartiene. Le colpe non sono soltanto sue" scrive il quotidiano.