È stato Orsato ad eliminare la Juve: il fallimento nasce dal sistema che in Italia la tutela

L'analisi di Arturo Minervini della sconfitta della Juventus in Champions League contro l'Ajax
17.04.2019 09:55 di Arturo Minervini Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
È stato Orsato ad eliminare la Juve: il fallimento nasce dal sistema che in Italia la tutela

(di Arturo Minervini) - La Juve è fuori dai quarti di Champions League, ora accadrà più o meno questo. Accadrà che tutti sposteranno l'attenzione sull'Ajax, ne esalteranno le qualità, i giovani, l'organizzazione. Un esercito che è già in cammino come grande arma di distrazione di massa, per nascondere quello che è il fallimento tecnico di una società che ad inizio anno aveva annunciato il Triplete come obiettivo. Nessuno racconterà dell'assoluta inadeguatezza di un Allegri che non ha saputo trovare una soluzione osservando l'Ajax che prendeva a pallettate i suoi, totalmente incapaci di abbozzare una reazione. È lo specchio di un calcio italiano che non vuole guardarsi in faccia e che, invece, dovrebbe trarre da questo crollo un grande insegnamento.

Il fallimento della Juve è difficile da quantificare. 
È il fallimento di un'idea, di un calcio che specula soltanto.
È il fallimento di un tecnico che non ha mai dato un gioco alla squadra.
È il fallimento di un club che alza la voce con i deboli e poi fa figuracce con una squadra di scatenati ragazzini.
È il fallimento di un sistema calcio che l'ha protetta da tutte le sue debolezze.
È il fallimento che nasce dai vari Orsato e compagnia che le hanno regalato uno scudetto che non meritava e le ha fatto credere di essere più forte di quanto realmente era.

È il fallimento del calcio italiano, della sua comunicazione che aveva dipinto questa squadra come un'armata invincibile e che già preparavano gli spot per la finale di Champions Ronaldo contro Messi. Il problema è che anche Ronaldo non ti basta se non hai un'idea di calcio, se ti vengano a mancare quei sostegni che invece in Italia reggono sempre la tua impalcatura. La casa di carte è crollata, ancora una volta. Ci penseranno dei media sapientemente addestrati a cercare di limitare i danni. Fino alla prossima figuraccia internazionale...