RILEGGI LIVE - Sassuolo-Napoli 2-2 (52' Fabian, 60' Mertens, 71' Scamacca, 89' Ferrari): beffa finale, è pari al Mapei

01.12.2021 22:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
RILEGGI LIVE - Sassuolo-Napoli 2-2 (52' Fabian, 60' Mertens, 71' Scamacca, 89' Ferrari): beffa finale, è pari al Mapei
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Termina 2-2 il match del Mapei Stadium. Napoli avanti di due gol che si è fatto rimontare nel finale dal gol al 90' di Ferrari. Defrel aveva trovato il gol dell'incredibile ribaltone, ma il VAR ha ravvisato un'irregolarità. 

22.40 - Finisce il match.

94' - GOL ANNULLATO AL SASSUOLO! Berardi recupera palla, suggerimento a Defrel che va al tiro e batte Ospina. Ma il VAR richiama Pezzuto, che va a rivedere l'azione e annulla il gol.

92' - Espulso per proteste Luciano Spalletti. Finale nervosissimo al Mapei,

90' - Concessi 5 minuti di recupero.

89' - GOL DEL SASSUOLO! Sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Berardi, Ferrari svetta più in alto di tutti e batte Ospina. E' 2-2.

88' - Gara molto tesa in questi minuti finali. Giallo anche per Demme.

87' - Dionisi prova il tutto per tutto: dentro anche Defrel al posto di Raspadori.

86' - Altro giallo sventolato dall'arbitro, stavolta per un giocatore di casa: ammonito Mateus Henrique per un duro intervento su Lobotka.

84' - Sulla ripartenza del Sassuolo viene ammonito Politano 

83' - Petagna va via a Ferrari e crossa al centro per l'accorrente Politano. L'ex della sfida prova il mancino ma viene murato.

79' - Problema fisico per Koulibaly che è costretto a lasciare il campo. Al suo posto dentro Juan Jesus.

77' - Altra sostituzione per il Sassuolo: fuori Frattesi, dentro Harroui.

75' - Berardi prova un tiro a giro dal limite. Conclusione debole, blocca Ospina.

74' - Cambio per il Napoli: fuori Lozano, dentro Demme.

73' - Il gol ha dato coraggio ai padroni di casa che ora spingono. Il Napoli fa densotà e si difende.

71' - GOL DEL SASSUOLO! Cross dalla sinistra di Kyriakopoulos: Scamacca aggancia e calcia a volo. Pallone forte che si spegne sotto la traversa. Ospina non può nulla.

69' - Henrique dalla sinistra mette il cross, Koulibaly allontana male, la sfera viene data a Scamacca che prova ail tiro, ma per Ospina non ci sono problemi.

68' - Ci prova Scamacca, ma il tiro è debole. Blocca senza problemi Ospina.

64' - Doppia sostituzione per il Napoli: esce Mertens ed entra al suo posto Petagna. Dentro anche Politano al posto dell'infortunato Fabian

62' - Doppio cambio per il Sassuolo: escono Traore e Rogerio, dentro Mateus Henrique e Kyriakopoulos. 

60' - GOOOOOL DEL NAPOLIII! Raddoppio del Napoli: Zielinski crossa dalla destra, il pallone arriva al centro delll'area per Mertens che di prima batte Consigli. 2-0 Napoli.

56' - Il Napoli ora prova a gestire il possesso tenendo il pallone.

54' - Giallo per Berardi che colpisce Rrahmani. Il kosovaro resta a terra, entra lo staff medico.

52' - GOOOOOOL DEL NAPOLI! Zielisnki recupera il pallone e serve Fabian al limite dell'area. Sinistro di prima intenzione dello spagnolo che batte Consigli.

51' - Zielinski prova a calciare da fuori. Conclusione debole che blocca Consigli.

49' - Koulibaly chiude e ribalta il fronte. Elmas però non riesce a trovare la soluzione giusta in avanti.

48' - Traorè si allarga ed entra in area dal fondo campo, palla forte in mezzo, Raspadori non riesce a deviare in rete. Rrahmani devia in angolo.

46' - Cambio all'intervallo per il Napoli: entra Elmas al posto di Insigne che ha sentito un polpaccio indurirsi.

21.49 - INIZIA IL SECONDO TEMPO!

Termina 0-0 il primo tempo del Mapei Stadium. Il Napoli crea ed è pericoloso ma non riesce a sbloccare la gara. Squadre negli spogliatoi.

21.32 Finisce il primo tempo!

45' - Concesso un minuto di recupero.

43' - FERRARI! Calcio d'angolo respinto da Koulibaly. Ferrari raccoglie il pallone, si gira in area e calcia col sinistro. Bravo Ospina a bloccare un tiro insidioso e da distanza ravvicinata.

39' - Tentativo di Raspadori dal lato corto dell'area. Il classe 2000 si accentra e prova il destro: tentativo debole, blocca Ospina. 

35' - Palla di Mertens a Insigne che si accentra e va per il tiro a giro, conclusione che non crea brividi ai padroni di casa.

33' - Tutto parte dalla catena di destra: Lozano prova a servire Di Lorenzo in area, ma intercetta il pallone Rogerio che rischia l'autogol. Devia Consigli in corner.

30' - Chiriches prova a far correre Berardi. Pallone lunghissimo che arriva direttamente ad Ospina.

27' - Mario Rui lancia Insigne in profondità. Il capitano azzurra arriva in area e per anticipare il difensore prova a colpire con la punta. Blocca Consigli, grande occasione per il Napoli.

25' - Ammonito Rogerio per aver fermato una ripartenza di Lozano.

23' - Zielinski mette al centro un cross basso, ma Rogerio anticipa l'accorrente Lozano. 

21' - Berardi vede Ospina fuori dai pali e prova a beffarlo. La conclusione però è centrale e a mezz'altezza e il colombiano blocca senza problemi.

18' - Si rialza Lobotka e riprende a giocare.

17' - Scontro Lobotka-Scamacca: resta a terra lo slovacco ma non dovrebbe essere nulla di grave.

14' - ZIELINSKI! Fabian pennella sul secondo palo per Di Lorenzo che di testa appoggia a centro area per il polacco. Da ottima posizione il tiro finisce altissimo.

11' - Traorè premia il bell'inserimento in area di Frattesi. L'ex Monza non controlla, blocca Ospina

9' - Partenza subito forte del Napoli che prova sin da subito a schicciare il Sassuolo.

7' - Ci prova ancora Fabian, ma il gioco è fermo per fuorigioco.

5' - Mertens liscia il controllo, sulla seconda palla prova allora Fabian che prova a concludere. Conclusione è respinta. Poi a gioco fermo Zielinski ci prova anche lui ma il tiro termina fuori.

3' - Percussione di Berardi e cross dal fondo che taglia l'area di rigore e arriva a Traorè, che però non riesce a stoppare bene per calciare. Viene segnalato però fuorigioco.

20.45 - PARTITI! Inizia il match

20.42 - Squadre nel tunnel degli spogliatoi, tutto pronto per l'ingresso in campo e il saluto pregara.

20.35 - Nel pre-partita di Sassuolo-Napoli il ds azzurro Cristiano Giuntoli è intervenuto ai microfoni di Dazn: "Dobbiamo pensare partita dopo partita, anche e dovessimo vincere stasera non conterebbe niente. Sarebbe solo una tappa di un percorso molto lungo. Pensiamo tappa dopo tappa

Mertes rinnova? In questo momenti parlare di rinnovi è prematuro, dobbiamo aspettare alla fine dell’anno. Il ragazzo è straordinario e ha dato tanto, ci fa piacere che vuole restare. Speriamo che potrà dare ancora tanto sul campo e di raggiungere grandi traguardi insieme.

Ibra poteva venire al Napoli con Ancelotti? Con i se i e ma non si va da nessuna parte. Ci fu una trattativa, poi decidemmo di cambire la guida tecnica e prendemmo altre strade. Ricordiamo che poi rinnovò e rimase Mertens, siamo molto contenti dei campioni che abbiamo.”

20.17 - Nel pre-partita di Sassuolo-Napoli il centrocampista azzurro Stanislav Lobotka è intervenuto ai microfoni di Dazn: “Sono un altro giocatore rispetto all’anno scorso? E’ cambiato qualcosa nel modo di giocare, ma anche Spalletti ha avuto un ruolo fondamentale perché mi ha dato fiducia fin dal primo momento e quando tu senti la fiducia dell’allenatore e senti di essere utile alla squadra è tutto un altro discorso”.

19.40 - Sono ufficiali le formazioni di Sassuolo-Napoli, match valevole per la quindicesima giornata di Serie A in programma alle 20.45. Spalletti scioglie gli ultimi due dubbi della vigilia e sceglie gli stessi uomini della gara vinta 4-0 con la Lazio. Restano dunque in panchina, pronti a subentrare Demme e Lobotka con i rientranti Ounas e Politano, ex di giornata. Mertens, dopo la slendida doppietta di domenica, guida l'attacco con alle spalle Lozano, Zielinski e Insigne. A centrocampo Lobotka farà ancora coppia con Fabian, solita linea difensiva a quattro con Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; tra i pali Ospina.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez, Traore; Berardi, Scamacca, Raspadori. Allenatore: Dionisi

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Spalletti.

Sono due gli azzurri diffidati. Si tratta di Mario Rui ed Anguissa, due titolari indiscutibili di Spalletti, ma col secondo out per infortunio. Il primo sarà titolare e in caso di ammonizione salterebbe la sfida con l'Atalanta di sabato prossimo. 

Spalletti potrà contare su una panchina che s'è di nuovo allungata negli ultimi giorni. Dopo il ritorno di Diego Demme, in campo per venti minuti contro la Lazio dopo il Covid, ieri il tecnico ha potuto inserire nell'elenco dei convocati un altro negativizzato, Matteo Politano, ed Adam Ounas che ha recuperato dal problema muscolare. Due cambi offensivi che, insieme a Elmas e Petagna, potranno permettere a Spalletti di incidere pesantemente come accaduto nella prima parte della stagione. Dall'inizio dovrebbero partire infatti Insigne, Mertens e Lozano mentre a centrocampo Lobotka è ancora favorito su Elmas per agire con Fabian e Zielinski.

Dopo la schiacciante vittoria sulla Lazio, il Napoli per confermarsi in testa alla classifica andrà alla ricerca dei tre punti sul campo del Sassuolo, ostico sin dagli anni di Sarri. I partenopei hanno vinto solo una delle ultime sei sfide a Reggio Emilia (allo scadere su autogol, nei primi mesi di Gattuso) e per il resto hanno messo insieme una sconfitta e 4 pareggi che spesso hanno frenato le ambizioni Scudetto nelle fasi cruciali. La squadra di Spalletti affronterà un avversario sulle ali dell'entusiasmo, reduce dal trionfo sul campo del Milan, e che per caratteristiche non è così diverso e punta tutto sul gioco: il Sassuolo infatti è secondo solo al Napoli per possesso (56% contro 59%) e precisione nei passaggi (88% a 85% di media) ed entrambe sono negli ultimi posti per duelli aerei, contrasti e falli.

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Sassuolo-Napoli