Se Kvara non segna e Rrahmani non marca, forse abbiamo sopravvalutato il Napoli

Quanti meriti ha Spalletti per la vittoria dello scudetto? Tantissimi. Ce ne accorgiamo ogni domenica
09.12.2023 08:50 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
Se Kvara non segna e Rrahmani non marca, forse abbiamo sopravvalutato il Napoli
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Quanti meriti ha Spalletti per la vittoria dello scudetto? Tantissimi. Ce ne accorgiamo ogni domenica. Forse abbiamo sopravvalutato la rosa, lo ha fatto per primo De Laurentiis, ingannato dalla bellezza del gioco dello scorso anno tanto da dire che il Napoli avrebbe potuto allenarlo chiunque. Una frase che Spalletti non ha dimenticato e infatti ha rimarcato in occasione della cerimonia della cittadinanza onoraria.

Forse il Napoli dei campioni non era poi così tanto dei campioni. Di ottimi giocatori, sì, ma non campioni. Un po' come accadde per il post Sarri. La stessa rosa, con Ancelotti, crollò. Evidenti alcuni momenti di difficoltà dei singoli: Kvara da tempo non è quello dello scorso anno, ma a (quasi) 22 anni s'intravedono le qualità del campioncino e quindi questo è solo un momento complesso che supererà. Preoccupano di più altri singoli, come Rrahmani. Quello di Gatti è l'ennesimo gol di testa subito dal Napoli. Forse l'ex Verona ha vissuto due anni accanto a Koulibaly e Kim nascondendo alcune lacune oggi evidenti.