Querelle Valencia-Gasperini, il club spagnolo vuole dall'UEFA l'apertura di un'indagine

Hanno destato scalpore le parole del tecnico dell'Atalanta Giampiero Gasperini che in un'intervista ha confessato il proprio malessere
02.06.2020 19:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Querelle Valencia-Gasperini, il club spagnolo vuole dall'UEFA l'apertura di un'indagine

Hanno destato scalpore le parole del tecnico dell'Atalanta Giampiero Gasperini che in un'intervista ha confessato il proprio malessere, con sintomi compatibili all'infezione da COVID-19, nelle ore della sfida di Champions contro il Valencia del 10 marzo. Il Valencia, con un comunicato ufficiale, criticava le affermazioni di Gasperini. Poche ore dopo, l'Atalanta ha replicato al club spagnolo dicendo che erano state rispettate ogni norma o protocollo di sicurezza.

NUOVA PUNTATA - Come riferisce il quotidiano iberico 'Marca', il Valencia continua ad aspettarsi una dura presa di posizione da parte dell'UEFA e delle autorità italiane sulla vicenda. Come si legge sul giornale spagnolo, il Valencia ha interpretato le parole di Gasperini come un auto denuncia pubblica e quindi si aspetta che la UEFA apra un indagine in merito.