Callejon, altra prova impalpabile. L'addio in azzurro è da 5 in pagella

José Maria Callejon se lo era certamente immaginato diverso, l'addio dal suo Napoli.
09.08.2020 01:45 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Callejon, altra prova impalpabile. L'addio in azzurro è da 5 in pagella

José Maria Callejon se lo era certamente immaginato diverso, l'addio dal suo Napoli. Ovvero da quella squadra che per 7 lunghi anni lo ha coccolato, fatto crescere e fatto esultare, per i gol e per i successi. Al San Paolo nell'ultima di campionato c'era stato il primo saluto, emozionante e sentito, pur senza la presenza del suo pubblico. Ma il vero e proprio addio è maturato solo poche ore fa, nella sua Spagna, ironia della sorte. L'avversario di turno era il Barça di Leo Messi, l'occasione quella di credere all'impresa anche per allungare ulteriormente la sua carriera azzurra. Niente da fare, contro quel Messi visto nel primo tempo il Napoli ha potuto fare ben poco. Anche perché, giusto sottolinearlo, il 7 azzurro è sembrato ben al di sotto dei suoi standard di rendimento. I palloni toccati sono stati decisamente pochi, le giocate degne di nota ancora meno. E poi, al 70', quell'ultima uscita dal campo dal sapore agrodolce. Perché in quei metri che lo separavano dalla panchina Callejon avrà ripensato certamente alle tante gioie azzurre di questi 7 anni. Ma pure a quest'ultima apparizione che di indimenticabile ha purtroppo avuto ben poco.