Caos Barcellona, Bartomeu costretto ad aprire un'indagine interna

Continua a essere molto accesa la confusione in casa Barcellona al punto di aver di convocato da parte del presidente Bartomeu una riunione straordinaria
19.02.2020 18:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Caos Barcellona, Bartomeu costretto ad aprire un'indagine interna

Continua a essere molto accesa la confusione in casa Barcellona al punto di aver di convocato da parte del presidente Bartomeu una riunione straordinaria della commissione dei delegati del club alla presenza dei vicepresidenti, del CEO e del consigliere Teixidor. Intanto, la direttrice finanziaria Monserrat Fons ha presentato le sue dimissioni "irrevocabili". 

Molti dirigenti blaugrana sono irritati per come Bartomeu ha gestito la faccenda ma non solo, visto che gli 800.000 euro pagati alla società I3 Ventures (quella accusata di monitorare i profili social) superano di molto la cifra per cui serve avere l'approvazione del "Comité de adjudicaciòn", passaggio che invece è stato accuratamente evitato. Il mirino è puntato verso Jaume Masferrer, direttore dell'Area della Presidenza, e che ha materialmente firmato il contratto con I3 Ventures. Ecco perché Bartomeu ha già annunciato l'apertura di un'indagine interna per trovare colpe e colpevoli.