Pirotecnico 3-3 tra Young Boys e Atalanta: i bergamaschi restano terzi

L'Atalanta con questo pari fallisce il tentativo di scavalcare il Villarreal in classifica e resta terza.
23.11.2021 22:51 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Pirotecnico 3-3 tra Young Boys e Atalanta: i bergamaschi restano terzi
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A Berna termina 3-3 tra Young Boys e Atalanta. L'Atalanta passa subito in vantaggio con Duvan Zapata al 10', il colombiano è abile a stoppare un pallone dalla sinistra arrivato dai piedi di Freuler e a girarsi nello stretto. Lo Young Boys, a pochi minuti dal termine del primo tempo, trova il gol del pareggio con Siebatcheu: Ngamaleu sugli sviluppi di un corner viene scavalcato, ma il numero 17 non sbaglia. Al 52' l'Atalanta si riporta avanti: sponda di Pasalic per Palomino che con un grandissimo tiro a giro trova l'angolo lontano e non dà scampo a Faivre. Le emozioni non finiscono, in 4' la formazione svizzera ribalta la squadra bergamasca: prima all'81' Sierro con un sinistro di prima intenzione fa il 2-2, poi all'85' Hefti con un siluro nel sette firma il sorpasso. L'Atalanta non si dà per vinta e pareggia all'88' con Muriel: al primo pallone toccato il colombiano fa gol su punizione dal limite. L'Atalanta con questo pari fallisce il tentativo di scavalcare il Villarreal in classifica e resta seconda.