Quando ADL disse: "Mi avete rotto i cogl**ni", ma in realtà stava solo rimandando un acquisto

01.04.2024 09:30 di Arturo Minervini Twitter:    vedi letture
Quando ADL disse: "Mi avete rotto i cogl**ni", ma in realtà stava solo rimandando un acquisto
TuttoNapoli.net

“Su Perez avevo detto a Pozzo, facciamo 18mln all inclusive, ma i miei mi dicono che volevano il pagamento di chi ha cresciuto il giocatore, poi i soldi al procuratore ed ho detto mi avete rotto i c……i, non si fa più nulla”. Così parlava Aurelio De Laurentiis, quando lo scorso febbraio raccontava, con i suoi modi, la trattativa sfumata per portare al Napoli Nehuen Perez dell’Udinese.

“Teniamoci Ostigard”. Fu questa la scelta, concordata con Mazzarri, da parte del patron del Napoli, che ancora una volta rimandava dunque di tamponare l’emorragia difensiva. In realtà, come da sempre, i rapporti con l’Udinese sono però rimasti più che ottimi e con Pozzo quell’affare saltato a gennaio, De Laurentiis potrebbe chiuderlo per l’estate. Il difensore argentino continua ad essere un nome sulla lista della spesa del Napoli e le possibilità che si vesta d’azzurro in estate restano comunque molto alte.