Arsenal, esonerato Emery: paga l'ottavo posto dopo un mercato record

Sette partite senza vittorie, tra campionato e coppe. È questa la striscia negativa che ha costretto la dirigenza dell'Arsenal a esonerare Unai Emery
29.11.2019 17:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Arsenal, esonerato Emery: paga l'ottavo posto dopo un mercato record

Sette partite senza vittorie, tra campionato e coppe. È questa la striscia negativa che ha costretto la dirigenza dell'Arsenal a esonerare Unai Emery. Il tecnico basco paga "risultati e prestazioni non soddisfacenti e non in linea con gli obiettivi prefissati". Vediamo, nel dettaglio, cos'è successo nell'ultimo mese, in cui l'ex mister di Siviglia e Paris Saint-Germain ha incontrato grandi difficoltà: i londinesi sono stati eliminati dalla Coppa di Lega (5-5 rocambolesco contro il Liverpool e sconfitta ai rigori), sono scivolati in ottava posizione in campionato (due sconfitte e tre pareggi nelle ultime cinque sfide) e rischiano di perdere il primo posto nel Gruppo F di Europa League dopo il k.o. interno di ieri contro l'Eintracht.

Questi i risultati dell'ultimo mese:

27 ottobre: Arsenal-Crystal Palace 2-2
30 ottobre (Coppa di Lega): Liverpool-Arsenal 5-5 (10-9 d.c.r.)
2 novembre: Arsenal-Wolverhampton 1-1
6 novembre (Europa League): Vitoria Guimaraes-Arsenal 1-1
9 novembre: Leicester-Arsenal 2-0
23 novembre: Arsenal-Southampton 2-2
28 novembre (Europa League): Arsenal-Eintracht Francoforte 1-2