Accostato al Napoli, de Paul vuole lasciare ora l'Udinese: "Sono stato chiaro con chi dovevo"

Rodrigo De Paul vuole lasciare l'Udinese e l'ha detto chiaramente, e con grande rispetto, nel corso di una intervista rilasciata al tabloid 'The Guardian'.
11.06.2021 16:24 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Accostato al Napoli, de Paul vuole lasciare ora l'Udinese: "Sono stato chiaro con chi dovevo"
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Rodrigo De Paul vuole lasciare l'Udinese e l'ha detto chiaramente, e con grande rispetto, nel corso di una intervista rilasciata al tabloid 'The Guardian'. Il numero 10 dell'Udinese, che sarà tra i protagonisti della Copa America con la maglia dell'Argentina, vuole fare il salto di qualità nella prossima finestra di calciomercato: "Sono stato sincero e molto chiaro con chi dovevo essere chiaro - ha detto -. Ho detto loro ciò che penso e ciò che voglio, adesso ho 27 anni. Non parlerò da nessun'altra parte perché rispetto tutti all'Udinese, soprattutto i tifosi che mi vogliono davvero bene".

De Paul nell'ultima stagione ha completato il suo processo di maturazione, migliorando soprattutto in fase difensiva: "Si parla di gol e assist ma l'altro giorno cercavo statistiche sui recuperi palla. Sono quasi sul triplo il primo anno: erano 150, ora sono oltre 400. Quello che non avevo allora, ora lo faccio. Quindi ora pensi: 'Ok, cosa c'è dopo? Cosa manca?'".

In futuro ci sarà il trasferimento in una big. In pole al momento c'è l'Atletico Madrid campione di Spagna. Occhio però anche alla Premier League e alle big della Serie A: la valutazione che l'Udinese fa del cartellino di De Paul è 40 milioni di euro.