F. Cannavaro: "Napoli? Sarebbe il massimo, andai via non per mia scelta ma nulla di concreto"

In un'intervista al Corriere della Sera Fabio Cannavaro ha parlato del Napoli e del suo futuro.
17.04.2021 08:29 di Antonio Gaito Twitter:    Vedi letture
F. Cannavaro: "Napoli? Sarebbe il massimo, andai via non per mia scelta ma nulla di concreto"
TuttoNapoli.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In un'intervista al Corriere della Sera Fabio Cannavaro ha parlato del Napoli e del suo futuro. Queste le sue parole anche sul tema allenatore e sulle voci che lo accostavano al club azzurro: "So che gira questa voce, mi hanno inondato di messaggi. Ma no, non c’è niente di concreto. E il Napoli ha già un buonissimo allenatore". Poi su Gattuso ha detto: "Io spero che Rino resti a lungo. Poi, l’ho sempre detto, mi auguro un giorno di allenare in Italia. Mi sento napoletano e tifoso del Napoli, sono andato via giovanissimo, e non per mia scelta. Guidare in futuro la squadra della mia città sarebbe il massimo. Ma per il momento faccio il mio percorso. Qui in Cina ho ancora due anni di contratto".