Gazzetta - Ancelotti, al momento è un ostaggio: lo spogliatoio l'ha sfiduciato

Un allenatore stimato ed amato da tutti i giocatori che ha avuto nel corso delle sue gestione in giro per il mondo, ma che a Napoli non ha trovato il feeling.
07.12.2019 08:29 di Gennaro Di Finizio Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Gazzetta - Ancelotti, al momento è un ostaggio: lo spogliatoio l'ha sfiduciato

Un allenatore stimato ed amato da tutti i giocatori che ha avuto nel corso delle sue gestione in giro per il mondo, ma che a Napoli non ha trovato il feeling giusto con la rosa azzurra. Storia di Carlo Ancelotti ed un crisi intestina che sta rendendo il Napoli un tavolo traballante. Ecco l'analisi della situazione de La Gazzetta dello Sport: "E’ la posizione attuale di Ancelotti. Lui è ostaggio di quel gruppetto di giocatori che gli ha voltato le spalle e che lo ha mollato da parecchie partite. Incredibile, davvero, l’allenatore più vincente al mondo che resta prigioniero di uno spogliatoio che l’ha sfiduciato, contestandone i metodi di lavoro. Un qualcosa che non s’era mai visto prima e che sta diventando oggetto di studio da parte di chi dovrà valutare il tutto in sede di arbitrato e di giustizia ordinaria".