UFFICIALE - Nuovo Dpcm: stop a sport dilettantistico e amatoriale, ultimatum a palestre e piscine

Questi i provvedimenti principali stabiliti dall’ultima bozza del Dpcm firmata dal Premier Giuseppe Conte per arginare la pandemia del Coronavirus.


18.10.2020 21:52 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
UFFICIALE - Nuovo Dpcm: stop a sport dilettantistico e amatoriale, ultimatum a palestre e piscine

Questi i provvedimenti principali stabiliti dall’ultima bozza del Dpcm firmata dal Premier Giuseppe Conte per arginare la pandemia del Coronavirus.

I sindaci potranno chiudere strade e piazze dopo le 21 per evitare assembramenti. I ristoranti rimangono aperti fino alle 24, ma ai tavoli non potranno sedersi più di sei persone. I bar dovranno invece chiudere alle 18 a meno che non facciano servizio al tavolo e potranno così proseguire l’attività fino a mezzanotte. Smart working al 75%, ingressi a scuola scaglionati. Palestre e piscine restano aperte ma hanno una settimana di tempo per adeguare i protocolli. L’attività sportiva dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni. Sono sospese tutte le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto aventi carattere ludico-amatoriale. Calcetto, basket e gli altri sport da contatto sono ora vietati a livello amatoriale e con il nuovo decreto la misura riguarderà anche le associazioni e le società dilettantistiche, comprese dunque le scuole per bambini e ragazzi.