ADL sta facendo una scelta insolita (per ora)

La situazione che sta vivendo il Napoli non è diversa dalle crisi di altre squadre
05.12.2019 10:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ADL sta facendo una scelta insolita (per ora)

Quando una squadra fatica a fare risultati, ne paga le conseguenze l'allenatore. Si dice: non potendo cambiare i calciatori, che sono tanti, allora si cambia in panchina. Vero. Ma quanti allenatori pagano colpe neppure proprie? La situazione che sta vivendo il Napoli non è diversa dalle crisi di altre squadre. I quotidiani oggi in edicola parlano di squadra divisa in gruppi, di calciatori che sono ormai contro Ancelotti e fatto i nomi di possibili successori. Si parla di Gattuso, Spalletti, Reja, Prandelli

LA MOSSA DI DE LAURENTIIS - Ma fino a questo momento, salvo sorprese, De Laurentiis è andato controcorrente. Ha fatto una scelta insolita: ha confermato l'allenatore. Spesso i giocatori si adagiano, sanno che prima o poi l'allenatore salta, è un'abitudine atavica del calcio e in particolar modo di quello italiano. Ancelotti, invece, è ancora seduto sulla panchina del Napoli. Magari durerà fino a sabato oppure martedì oppure a gennaio sarà ancora lì, al suo posto. Tutto dipenderà dai risultati, ovvio, ma De Laurentiis ha puntato il dito soprattutto contro i calciatori: è da loro che si aspetta una reazione concreta. Ancelotti ha le sue responsabilità, come la squadra. Lo disse l'allenatore dopo il ko col Bologna. La società condivide questo pensiero. E per ora rinnova fiducia all'allenatore...