Cagliari-Napoli, preview e probabili formazioni: pochi dubbi per Gattuso, uomini contati per Maran

Il Napoli a Cagliari per provare a scendere dalle montagne russe e trovare finalmente continuità.
15.02.2020 23:12 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Cagliari-Napoli, preview e probabili formazioni: pochi dubbi per Gattuso, uomini contati per Maran

di Antonio Gaito - Il Napoli a Cagliari per provare a scendere dalle montagne russe e trovare finalmente continuità. Dopo il terribile ko interno col Lecce è arrivata l'impresa di Milano, battendo l'Inter a domicilio con una gara di grande sacrificio e compattezza già vista contro Juventus e Lazio. Ora gli azzurri sono chiamati a trovare gli stessi equilibrati anche in gare con avversari minori, quando sono chiamati a fare la partita e sbilanciarsi. La trasferta di Cagliari dirà molto sul momento del Napoli ed anche sulle residue velleità di classifica per i posti europei. Il sesto posto resta ad appena quattro punti, con una vittoria si scalzerebbe il Cagliari, che da mesi vive una situazione difficile (non vince da 9 gare) dopo un ottimo inizio, e non solo viste le tante squadre in due punti.

La gara d'andata potrà essere un'ulteriore motivazione per gli azzurri, finiti ko dopo una gara dominata in lungo ed in largo, capitolando sull'unica sortita offensiva del Cagliari (il gol fu anche l'unico tocco in area dei sardi nei 90 minuti) e da quel momento probabilmente iniziando la crisi che ha portato all'esonero di Ancelotti. Quel successo fermò una serie di 18 confronti senza vittorie per il Cagliari (5 pareggi e 13 sconfitte). Resta aperta la striscia vincente in Sardegna: il Napoli ha vinto le ultime quattro trasferte a Cagliari con un punteggio complessivo di 14-0. Nelle ultime 8 interne, inoltre, i rossoblù hanno trovato un solo gol (di Nené, che risale al 2013).

Il Napoli si ritrova di fronte Giovanni Simeone: contro gli azzurri ha trovato nell’aprile 2018 l'unica tripletta realizzata in serie A. Quest'anno dei sei gol realizzati, cinque sono arrivati alla Sardegna Arena. Il Cagliari dovrà fare attenzione invece a Dries Mertens: il belga ha preso parte a 11 reti nelle sue sette gare contro i sardi (9 reti e 2 assist), mentre Lorenzo Insigne - che raggiungerà con 256 presenze Bugatti al quinto posto per presenze in azzurro - è reduce da 3 gol e 2 assist nelle ultime 7 col Cagliari.

LE ULTIME SUL CAGLIARI - Senza Pavoletti, Rog, Cacciatore, Faragò e lo squalificato Nainggolan, Maran dovrebbe confermare Pereiro (favorito su Birsa) dietro Joao Pedro e Simeone. A centrocampo scelte obbligate con Nandez, Cigarini e Ionita mentre in difesa recuperato Ceppitelli che si gioca un posto con Pisacane e Klavan con Mattiello a destra e Pellegrini a sinistra.

LE ULTIME SUL NAPOLI - Gattuso dovrebbe confermare la formazione di Milano, anche perché Milik, Lozano e Koulibaly non sono al meglio. Davanti quindi Mertens e Insigne con Callejon (favorito su Politano). A centrocampo Allan resta a casa, lasciando spazio a Fabian, Demme e Zielinski con Lobotka che insidia una delle due mezzali. In difesa linea con Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic e Mario Rui (favorito su Hysaj).

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Mattiello, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Pereiro; Joao Pedro, Simeone. All. Maran
Ballottaggi: Pereiro-Birsa 55%-45%

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso 
Ballottaggi: Callejon-Politano 55%-45%, Mario Rui-Hysaj 55%-45%

ARBITRO: Doveri (Del Giovane-Valeriani, IV: Ghersini, VAR: Calvarese, AVAR: Tegoni)

Diretta Tv su Sky Sport e diretta radiofonica su Kiss Kiss Italia. Diretta testuale con ampio pre e post-partita su Tuttonapoli.net