Gazzetta - Ultima in casa anche per Osimhen? Rischio addio concreto: la Premier lo ammalia

Aurelio De Laurentiis non ci penserebbe su tanto se arrivasse un'offerta da 100 milioni di euro a salire. Pertanto - si legge - il rischio è concreto.
15.05.2022 07:51 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Ultima in casa anche per Osimhen? Rischio addio concreto: la Premier lo ammalia
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Quella di oggi pomeriggio sarà l'ultima partita al Maradona da calciatore del Napoli per Lorenzo Insigne e Faouzi Ghoulam, il cui futuro è già delineato, altrove per entrambi. Ma secondo La Gazzetta dello Sport potrebbero non essere gli unici due a vivere queste situazione. Victor Osimhen pure potrebbe essere dinanzi all'ultimo atto nel tempio di Fuorigrotta, la Rosea scrive di una Premier che lo ammalia fortemente (anche perché andrebbe a guadagnare praticamente il doppio rispetto ai 4,5 milioni d'ingaggio attuali in azzurro) e di un Aurelio De Laurentiis che non ci penserebbe su tanto se arrivasse un'offerta da 100 milioni di euro a salire. Pertanto - si legge - il rischio è concreto.

"Le sirene della Premier continuano ad ammaliarlo e Aurelio De Laurentiis ritiene tutti i suoi giocatori cedibili, al giusto prezzo. Che dovrà essere per il presidente a tre cifre, la qual cosa comporterebbe una notevole plusvalenza per il Napoli che in soldi sta pagando poco più di 50 milioni al Lilla dei quali ne ha ammortizzato oltre 30. Dunque cedendolo per 100 milioni, almeno 70 sarebbe la plusvalenza. Al tempo stesso Arsenal e Manchester United hanno preso informazioni, mosso intermediari ma ancora non hanno presentato un’offerta diretta per il centravanti nigeriano".