RILEGGI LIVE - Napoli-Liverpool 1-0 (89' Insigne): Liverpool annichilito e sconfitto in extremis da Lorenzinho

premi F5 per aggiornare la pagina e seguire il live
03.10.2018 22:54 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:   articolo letto 151901 volte
Fonte: dal San Paolo, Antonio Gaito. In redazione Dario De Martino
© foto di www.imagephotoagency.it
RILEGGI LIVE - Napoli-Liverpool 1-0 (89' Insigne): Liverpool annichilito e sconfitto in extremis da Lorenzinho

22.55 - Si chiude qui la nostra diretta testuale, vi invitiamo a restare collegati su Tuttonapoli per l'ampio postpartita. 

90' + 3 - Triplice fischio, finisce qui Napoli-Liverpool. Gli azzurri, dopo aver dominato per tutta la gara, vincono grazie al gol di Insigne al minuto 89. 

90'+1' - Tentativo di Mertens dal limite, il belga non trova la porta. 

90' - Concessi tre minuti di recupero. 

89' - GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! GOL! LORENZO INSIGNE! Grande azione di Callejon che la mette sul secondo palo per Insigne che in scivolata appoggia in rete!

87' - Ultimo cambio nel Liverpool: fuori Manè, dentro Sturridge.

85' - OSPINA! Ottima uscita con i piedi del portiere azzurro sul lancio in profondità per Manè.

83' - Azione di Verdi sulla corsia sinistra che salta un uomo ma si allunga troppo la palla che finisce sul fondo. Il San Paolo spinge sempre di più il Napoli a caccia di un gol che meriterebbe per aver dominato il Liverpool per tutta la gara.

81' - CLAMOROSA TRAVERSA DI MERTENS! Cross perfetto di Mario Rui per l'inserimento di Mertens che colpisce al volo da due passi ma prende in pieno il legno superiore!

80' - Ultimo cambio nel Napoli: fuori Hamsik, dentro al suo posto Zielinski.

78' - Prima azione prolungata del Liverpool anche per via di un paio di errori di Hamsik, autore di un'ottima prova fino ad ora ma forse adesso un po' sulle gambe.

76' - Sostituzione per il Liverpool: fuori Milner, dentro Fabinho.

74' - IL LIVERPOOL SI SALVA SULLA LINEA! Ancora un ottimo lancio di Hamsik per Callejon, la difesa del Liverpool si rifugia in angolo. Il Napoli resta in attaco sugli sviluppi del corner. Koulibaly mette al centro per Callejon, la difesa ospite respinge sulla linea. L'azione continua ancora con una conclusione di Koulibaly che non trova lo specchio.

73' - Insigne per il taglio di Callejon che conclude ma trova l'opposizione del portiere. Lo spagnolo era stato fermato in fuorigioco che però non c'era. 

72' - Lancio in profondità di Firmino per Manè, bravo Ospina in uscita ad anticipare ed evitare guai .

70' - Insigne mette al centro per Callejon, la difesa allontana sui piedi di Verdi che però dal limite calcia lontano dallo specchio.

68' - Doppio cambio nel Napoli: escono Milik e Fabian, entrano Mertens e Verdi

66' - SALAH! Lancio in profondità a cercare Firmino, Koulibaly lo anticipa e chiude in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner sbaglia il rilancio Fabian, Salah ci prova di prima da fuori, palla a lato. 

64' - Adesso i ritmi sono un po' più bassi. E' il Napoli che fa giropalla, alla ricerca degli spazi giusti per affondare.

62' - Salah minaccia la porta azzurra dopo che il Napoli aveva perso malamente palla, ma la difesa azzurra è riuscito a fermarlo con ordine in area.

60' - Supremazia evidente del Napoli che registra un possesso palla del 60% dopo un'ora di gioco. 

58' - FABIAN E POI MILIK! Buona chance per Fabian Ruiz a tu per con tu con la porta in posizione centrale, ma lo spagnolo tenta un dribling di troppo per evitare l'intervento di un difensore e perde il tempo per il tiro. Subito dopo ci prova Milik da fuori, palla a lato di poco. 

57' - Dominio azzurro anche in questa prima parte del secondo tempo. 

55' -  Azione manovrata con Fabian che appoggia per Mario Rui a sinistra, cross di prima per Insigne che viene anticipato in angolo. Nulla di fatto dal corner. 

53' - Lancio di Milner per la sovrapposizione di Alexander-Arnold, ma il terzino del Liverpool sbaglia il controllo e la palla si perde sul fondo.

51' - FABIAN! Tentativo da fuori dell'ex Real Betis sugli sviluppi del croner: il suo mancino è centrale e Alisson blocca in due tempi.

49' - MILIK! Napoli pericoloso! Insigne appoggia subito per Milik che conclude dal limite con gran potenza, Alisson respinge. Sul pallone si avventa Insinge, ma Gomez riesce a rimediare chiudendo in angolo. Sugli sviluppi del corner il Napoli conquista un altro angolo e resta in pressione davanti. 

47' - Lancio illuminante di Hamsik a cercare l'inserimento in verticale di Insigne che non riesce a controllare il pallone.

22.05 - Via alla ripresa


21.49 - Finisce il primo tempo al San Paolo: grande intensità in questa prima frazione di gara che si chiude sullo 0-0. Buon primo tempo degli azzurri che hanno creato almeno un paio di occasioni nitide, tenendo testa ai vice campioni d'Europa e concedendo pochissimo ai reds!

45'+4' - Gran chiusura di Mario Rui su Salah, l'egiziano braccato costantemente dagli azzurri.

45'+3' - Il Napoli spinge sulla sinistra, bel cross di Mario Rui per Milik che prova ad arrivarci ma manca l'impatto col pallone.

45'+2' - Milner stende in maniera irregolare Allan, scatta il giallo per il giocatore del Liverpool.

45'+1' - Grande apertura di Hamsik per Callejon, lo spagnolo recupera il pallone sulla linea di fondo ma l'arbitro ferma tutto. Fuorigioco.

45' - L'arbitro ha concesso quattro minuti di recupero.

44' - Allan viene fermato da Milner a centrocampo. Punizione Napoli che può organizzare la manvora.

43' - Il Liverpool fa girare il pallone nelle retrovie, davvero pochi spazi a disposizione della squadra di Klopp.

42' - Gran lavoro di Allan che recupera palla dietro e fa ripartire i suoi, palla per Mario Rui che parte velocissimo ma serve male Fabiàn a ridosso dell'area avversaria. Palla al Liverpool.

41' - Altro break del Napoli ancora a centrocampo, contropiede potenzialmente letale ma Callejon serve male Milik che viene anticipato.

40' - Callejon scodella dentro la punizione, si alza la bandierina del guardalinee. Offside.

39' - Il Napoli guadagna calcio di punizione sull'esterno di destra.

38' - Altro break del Napoli a centrocampo, palla su Milik che può tirare ma preferisce servire Insigne nello spazio. Passaggio che si perde sul fondo.

37' - Liverpool che ora si fa più costante in avanti, Salah riceve ancora al limite dell'area. L'egiziano calcia, tiro ribattuto.

36' - Ancora palla in verticale sulla destra per Salah, l'egiziano braccato da Koulibaly riesce a metterla dentro con Maksimovic che in maniera goffa ma efficace serve Ospina che blocca.

35' - Ancora spinta dalla destra del Liverpool, stavolta è Ospina che chiude e travolge Albiol. Lo spagnolo resta a terra dolorante.

34' - Arnold ha spazio sulla destra, mette dentro ma libera la difesa azzurra.

32' - MIILIK! CHE OCCASIONE! Palla dentro per il polacco che stoppa spalle alla porta, si gira e conclude! Tiro centrale, respinge Alisson.

31' - Altro intervento portentoso di Koulibaly che chiude nuovamente su Salah.

30' - Gran lavoro di Allan a centrocampo, l'azzurro riesce a rompere costantemente la manovra avversaria.

29' - Break del Napoli a centrocampo, azione veloce che trova Callejon al limite dell'area. Palla dentro per Insigne che controlla male e viene chiuso.

28' - Squadre compassate, nessuna delle due riesce a distendersi. 

27' - Intanto comincia a piovere sul San Paolo.

25' - Il Liverpool si affaccia dalle parti di Ospina, conclusione dalla distanza di Wijnaldum. Fuori.

24' - Progressione micidiale di Koulibaly che parte velocissimo sulla sinistra, si allunga il pallone e nel tentativo di recuperarlo travolge Van Dijk. Giallo per il difensore azzurro.

23' - Il Napoli ora schiaccia il Liverpool nella propria metà campo.

22' - Mario Rui prova il cross da sinistra, soluzione innocua che viene controllata da Henderson che appoggia su Alisson.

21' - Gli azzurri fanno girare il pallone con personalità, applausi del pubblico.

20' - Il Napoli non concede spazi agli avversari, buona interpretazione difensiva degli azzurri.

18' - Ecco il cambio: esce addirittura in barella Keita, al suo posto dentro Henderson.

17' - Sembra un problema più serio del previsto per Keita, probabilmente sarà costretto ad uscire.

16' - Problemi per Keita che si accascia a terra dolorante, entrano in campo i sanitari del Liverpool.

15' - INSIGNE! L'attaccante napoletano si libera di Wijnaldum, da fuori spara la botta! Tiro alto!

14' - Insigne scodella dentro dalla bandierina, mette via la difesa del Liverpool.

13' - Il Napoli conquista calcio d'angolo, salgono le torri!

12' - Il Napoli prova a costruire per vie centrali, scende Mario Rui che prova l'imbeccata per Insigne. Chiude Wijnaldum.

11' - Salah viene servito sulla destra, l'egiziano prova a partire ma trova il muro Koulibaly che chiude.

10' - INSIGNE! CHE OCCASIONE! Azione costruita bene dal Napoli! Milik riceve sulla trequarti  ed appoggia su Callejon che di prima vede Insigne sulla sinistra. L'attaccante azzurro spara la rasoiata sul secondo palo! Fuori di un niente!

9' - Errore in rimessa di Ospina, la palla finisce a Salah che cerca Firmino al centro. Esce il portiere azzurro che chiude.

8' - Gran recupero di Allan a centrocampo, il brasiliano ignora Callejon a destra e si avventura da solo per vie centrali. Chiude la difesa avversaria.

7' - Palla in verticale per Manè, stavolta è la difesa del Napoli a chiudere bene.

5' - Break di Milik sulla trequarti avversaria, appoggio dietro per Callejon che prova subito il passaggio in verticale. Chiude bene la difesa inglese.

4' - Pressing costante da parte del Liverpool sul portatore di palla avversario.

3' - Liverpool che resta ben compatto nelle retrovie in questo avvio di partita.

2' - Callejon viene subito servito sulla destra, buona chiusura di Van Dijk.

1' - PARTITI!

20.56 - Ecco che le due squadre fanno il loro ingresso in campo!

20.35 - Un po' 3-5-2, un po' 4-4-2. Carlo Ancelotti mischia ancora le carte e per la partita con il Liverpool spiazza tutti con un modulo alternativo. Il Napoli, di fatto, giocherà con il cosiddetto 'tre e mezzo' in difesa, ossia una strategia con tre centrali bloccati in fase offensiva. E Mario Rui con maggiore licenza di offendere, sfruttando Fabian che si accentrerà, proprio come fece all'ultima uscita da titolare. In fase di non possesso, però, si resta al 4-4-2, con Maksimovic più largo probabilmente.

20.23 - Fischi assordanti al San Paolo: il Liverpool ha fatto il suo ingresso in campo per il consueto riscaldamento pre-partita.

20.21 - Entrano adesso i circa 2.500 tifosi del Liverpool che stasera assisteranno al match dal San Paolo.

20.12 - Portieri in campo per il riscaldamento.

19.45 - Soltanto sette calciatori possono andare in panchina in Champions League, così inevitabilmente Carlo Ancelotti si ritrova ogni volta costretto a lasciare qualcuno fuori. A Belgrado, ad esempio, era toccato a Verdi, mentre stasera col Liverpool lui ci sarà, mentre in tribuna andrà Ounas. Un solo difensore in panchina per l'allenatore di Reggiolo, Hysaj, con Luperto e Malcuit out. A centrocampo invece ci sono tutti: Diawara, Rog e Zielinski. 

19.32 - FORMAZIONI UFFICIALI:
Carlo Ancelotti sorprende ancora per quanto riguarda la formazione. Di seguito gli undici di Napoli e Liverpool per questa seconda giornata della fase a gironi di Champions League.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Maksimovic, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Allan, Hamsik, Fabian; Callejon, Milik, Insigne. A disp. Karnezis, Hysaj, Diawara, Rog, Zielinski, Mertens, Verdi. All. Ancelotti
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner, Wijnaldum, Keita; Salah, Firmino, Mane.

19.25 - Manca poco più di un'ora e mezza al fischio d'inizio di Napoli-Liverpool e all'ingresso dello stadio San Paolo sono ancora lunghe le file agli ingressi, soprattutto in Curva. Più grande l'attesa, oltre che per lo spessore dell'evento, anche per i controlli accurati in corso per tutti i tifosi. Massima sicurezza a Fuorigrotta, a maggior ragione dopo le ultime vicende.

18.59 - Situazione al momento tranquilla all'esterno del San Paolo, quando mancano circa due ore al calcio d'inizio di Napoli-Liverpool: nell'impianto di Fuorigrotta sono in arrivo ben otto pullman di tifosi Reds, ovviamente ben scortati dalla polizia. Dopo le tensioni di questa notte l'attenzione sugli hooligans è massima. 

18.33 - Aperti i cancelli del San Paolo: inizia il lento afflusso di tifosi nell'impianto di Fuorigrotta

18.10 - FOTO - I tifosi raccolgono l'invito della SSC Napoli: lunghe code al San Paolo a tre ore dal match   (clicca qui)

RILEGGI LIVE - Youth League - Napoli-Liverpool 1-1 (28' Adekanye, 94' Gaetano): pari all'ultimo respiro! Fermato lo squadrone inglese! (clicca qui)

Napoli-Liverpool, preview e probabili formazioni: meno rotazioni per Ancelotti, torna Milik ed almeno un cambio a centrocampo (clicca qui)

VIDEO - Giornalista della BBC mostra le condizioni fatiscenti del San Paolo: le immagini fanno il giro del web  (clicca qui)

Due gol irregolari di Cr7 e un rosso inesistente: ecco perchè Ancelotti è ancora furioso con Kassai (clicca qui)

Aggredito mentre prendeva un birra in centro: ferito un tifoso del Liverpool (clicca qui)

18.00 - Ritorna il San Paolo delle grandi occasioni per la sfida di questa sera contro il Liverpool. Ci saranno più di 40mila spettatori stasera nel catino di Fuorigrotta per la sfida di Champions contro i reds. Ieri c'è stata un'impennata nella vendita dei biglietti: in poche ore si è arrivati alla soglia dei 37mila e le previsioni giungono fino a più di 40mila spettatori. 

17.30 - Ancelotti non dovrebbe rivoluzionare la linea difensiva, ma operare dei cambi solo negli altri reparti. In attacco con Insigne dovrebbe toccare a Milik nella solita alternanza con Mertens ed a centrocampo al posto di Hamsik possibile chance per Fabian, ma non si esclude Diawara qualora lo spagnolo dovesse agire a destra per Callejon. A sinistra solito ballottaggio tra Zielinski e Verdi col polacco favorito.

I reds hanno perso solo una delle ultime sei trasferte europee (3 vittorie e 2 pari) segnando addirittura 20 gol mentre gli azzurri hanno vinto soltanto due partite nelle ultime nove di Champions (2 vittorie, un pari e 6 ko) ed entrambi i successi sono arrivati in casa. Ancelotti non ha mai perso nei 4 precedenti con il Liverpool in Champions (3 vittorie e un pri, il 3-3 prima del ko ai rigori in finale). Uno solo il precedente con Jurgen Klopp: quarti di Champions 2013-14, quando il Real Madrid riuscì a eliminare il Borussia. Tra Napoli e reds invece quella di mercoledì sera sarà soltanto il terzo incrocio: gli unici due precedenti risalgono al 2010 alla fase a gironi dell’Europa League con uno 0-0 al San Paolo ed un ko per 3-1 ad Anfield con tripletta di Gerrard.

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti dal San Paolo alla diretta testuale di Napoli-Liverpool! Torna la Champions al San Paolo. Dopo il ko con la Juve, il Napoli avrà di fronte un altro avversario terribile da provare a domare per continuare a nutrire speranze di qualificazione in un girone complicatissimo. A Fuorigrotta - dove è atteso il pienone grazie ai mini-abbonamenti - arriverà il Liverpool di Klopp, imbattuto e primo in Premier League, vittorioso per 3-2 nella prima giornata col PSG ed in generale tra i candidati alla vittoria finale considerando anche gli acquisti di Alisson, Naby Keita e Fabinho, inseriti in una squadra già finalista della competizione.