Aronica rimpiange Albiol: "Pesa la sua assenza, Koulibaly è cresciuto grazie a lui"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Salvatore Aronica, ex difensore azzurro
22.11.2019 19:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport
Aronica rimpiange Albiol: "Pesa la sua assenza, Koulibaly è cresciuto grazie a lui"

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Salvatore Aronica, ex difensore azzurro: "Io sono sempre stato un estimatore di Albiol e credo che la crescita di Koulibaly è dipesa anche dal gioco che proponeva lo spagnolo. Adesso la sua mancanza pesa, ma c'è da dire che anche il reparto avanzato fa fatica anche se il reparto difensivo con Manolas e Koulibaly hanno giocato poco insieme. Luperto è giovane e non si può aspettare molto, mentre Maksimovic non ha reso secondo le aspettative. Ma la coppia Albiol- Koulibaly era più solida proprio per le caratteristiche tecnico tattiche di Albiol che sono diverse rispetto a Manolas. Quando le cose vanno male però le colpe vanno attribuite a tutti: alla società, ai giocatori, ma non mi sento di dire che tutte le colpe sono riconducibili solo al problema tecnico tattico. Sull'ammutinamento sento di schierarmi con la società perché se il presidente come datore di lavoro prende una decisione per dare un input alla squadra, questa deve solo accettare perché la loro scelta di disattendere la decisione mi sembra un pò fuori luogo."