"Ce l'hai fatta!", il messaggio dei tifosi che ha commosso Simeone: "La mia storia è diventata la loro"

Nel corso della sua lunga intervista al quotidiano spagnolo As, Giovanni Simeone ha raccontato anche il suo primo gol in Champions League
02.06.2023 23:50 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
"Ce l'hai fatta!", il messaggio dei tifosi che ha commosso Simeone: "La mia storia è diventata la loro"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Nel corso della sua lunga intervista al quotidiano spagnolo As, Giovanni Simeone ha raccontato anche il suo primo gol in Champions League, in Napoli-Liverpool, e le reazioni dei tifosi il giorno seguente: "La storia del tatuaggio della Champions e del gol col Liverpool è leggenda. "La notte prima mia moglie mi dà a parlare ma io non voglio risponderle, sono nervoso. Così mi metto a meditare, chiamo papà, vado a dormire e non so perché mi sveglio il giorno dopo felice come un bambino: quel giorno avrei realizzato il mio sogno. Ho un video del pomeriggio precedente alla partita, tutti i miei compagni di squadra dormivano e io non riuscivo. Andavo da un letto a un altro come un bambino, cantando la canzone di Maradona. Arriviamo allo stadio e il momento dell'inno Champions, con quell'urlo così famoso, non lo dimenticherò mai in tutta la vita.

Si fa male Osimhen, il mister mi chiama e vado in campo molto rilassato, straconvinto che avrei segnato. Non so perché, ma lo sapevo, l'avevo visto mille volte nella mia testa. E accadde. La cosa più bella è stata vedere il giorno dopo i tifosi fermarmi per strada in lacrime, dicendomi "ce l'hai fatta, ce l'hai fatta". Non avrei mai immaginato che i napoletani conoscessero così bene la mia storia e la sentissero loro".