Ceravolo: “La Roma ha giocato molto bene, forse il pareggio sarebbe stato più giusto”

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Franco Ceravolo
30.01.2023 23:30 di  Francesco Carbone   vedi letture
Ceravolo: “La Roma ha giocato molto bene, forse il pareggio sarebbe stato più giusto”
TuttoNapoli.net
© foto di Federico De Luca

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Franco Ceravolo, ex calciatore, tra le tante, di Napoli, Juve e Roma ed attuale dirigente sportivo. 

Parere su Napoli-Roma? "I giallorossi hanno disputato una grande gara, ma i partenopei hanno cercato sempre la vittoria. Non conta chi gioca, tutti gli azzurri cercano sempre di vincere, è la mentalità di Spalletti. Vittoria significativa per il campionato. La Roma ha giocato molto bene, forse il pareggio sarebbe stato il risultato più adeguato. Il Napoli non è stato brillante come sempre, ma la mentalità dell'allenatore e il desiderio di vincere hanno condotto la squadra al successo. Spalletti è uno dei migliori in circolazione, si è circondato di persone molte competenti e lungimiranti, Giuntoli e il suo staff stanno svolgendo un grande operato".

Commento sulle dichiarazioni di Mourinho? "È sempre lucido, è un grande personaggio. Ognuno dice quello che pensa, forse il pari sarebbe stato più giusto. Il Napoli, tuttavia, è stato costantemente sul pezzo, ha tentato sempre di vincere".

Giudizio sulla situazione di Zaniolo? "Per valutare le dinamiche bisogna essere all'interno dell'ambiente. Poi naturalmente si tenta sempre di soddisfare le richieste del calciatore, ma c'è il rischio di rinforzare una concorrente se dovesse andare al Milan. Se ci fossi stato io, avrei preferito fosse andato via poiché Nicolò ha la testa altrove e non avrebbe giovato alla squadra. Ma la Roma è una grande società, lo stesso staff farà le proprie valutazioni".