Dagospia, Dotto: "Il litigio tra Allegri ed Adani è stato visto di cattivo occhio...”

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Giancarlo Dotto, giornalista di Dagospia.
07.07.2020 23:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Dagospia, Dotto: "Il litigio tra Allegri ed Adani è stato visto di cattivo occhio...”

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Giancarlo Dotto, giornalista di Dagospia: “Adani rappresenta un'isola, un mondo a sé. Lo si può amare, detestare, pertinente o poco pertinente, ma nel mondo SKY rappresenta di certo un'anomalia non vederlo. Ci fu uno scontro diretto con Allegri, quando era allenatore della Juventus, perché da allenatore del Milan era uno sfigato. Lo scontro tra Allegri ed Adani fu abbastanza insolito, all'interno di una TV che deve dimostrare di essere libera e se un esponente, tra i più importanti, va ad uno scontro così forte, mostra proprio libertà ed indipendenza. Quando il campionato è ripreso, non si può non notare l'assenza di Adani dagli studi televisivi, in più la coppia di telecronisti fissa con Trevisani è stata sciolta, non puoi non porti delle domande. Due, tre indizi fanno una prova. Evidentemente l'anomalia oggi, viene considerata insopportabile nel mondo SKY, non si trova una connessione".