De Canio: "Kvaratskhelia in crisi? Bisogna cambiare modo di giocare"

L'ex allenatore del Napoli Gigi De Canio è intervenuto a Radio Marte
28.02.2024 16:20 di Redazione Tutto Napoli.net Twitter:    vedi letture
De Canio: "Kvaratskhelia in crisi? Bisogna cambiare modo di giocare"
TuttoNapoli.net

L'ex allenatore del Napoli Gigi De Canio è intervenuto a Radio Marte: “Problema mentale per il Napoli? Sono le classiche situazioni in cui bisogna star dentro per individuare origini e possibile soluzione del problema. Dopo un’annata straordinaria, per un club che non ha l’abitudine a vincere, si può sbagliare la gestione dei momenti. De Laurentiis, i giocatori ed anche i tifosi facciano tesoro dell’esperienza di questa stagione: andava valorizzato a suo tempo in modo più adeguato il lavoro di Spalletti.

Crisi Kvaratskhelia? Dopo l’impresa della passata stagione, i calciatori avrebbero necessitato di un allenatore con chiavi di lettura diverse rispetto al passato, in modo da far nascere in loro nuove sfide e un nuovo modo di intendere il calcio. In mancanza di questo elemento di novità, i ragazzi si sono cristallizzati in quanto compiuto nella passata stagione. Allo stato attuale, Calzona non può agire in modo sostanziale dal punto di vista tecnico-tattico, dal momento che si gioca ogni due giorni. Deve, però, essere bravo a lavorare sulla mente dei calciatori, aiutandoli a ritrovare sé stessi e la voglia di divertirsi, che rende tutto più facile e leggero”.