Geria elogia Folorunsho: “Profilo molto interessante. Giocatore moderno e poliedrico”

Giuseppe Geria, ex direttore sportivo e responsabile del settore giovanile del Pescara, è intervenuto ai microfoni di A Tutto Mercato nel pomeriggio di TMW Radio.
23.06.2022 20:40 di Francesco Carbone   vedi letture
Geria elogia Folorunsho: “Profilo molto interessante. Giocatore moderno e poliedrico”
TuttoNapoli.net
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Giuseppe Geria, ex direttore sportivo e responsabile del settore giovanile del Pescara, è intervenuto ai microfoni di A Tutto Mercato nel pomeriggio di TMW Radio.

Che ne pensa del ritorno del Bari in Serie B?
“Bari è una piazza con dei tifosi estremamente passionali. Sono convinto che la società farà il bene della città e della squadra. A livello di giovani ci sono le basi per costruire la squadra del futuro. Per quanto riguarda lo scouting il club è molto sviluppato, per questo può crescere molto iniziando a far esordire i giovani in prima squadra”.

-Com’è per il Bari riaffacciarsi alla Serie B dopo tanto tempo?
“In Serie B per la mia esperienza non è scontata neanche la salvezza. Nell’ultimo anno in cui ho lavorato al Pescara è arrivata la retrocessione per dire. Il Bari però ha più esperienza storica a livello di Serie A e Serie B, quindi penso non avrà difficoltà a fare bene”.

Qualche giovane del Bari che l’ha colpita negli ultimi anni?
“Folorunsho, ora di proprietà del Napoli, è un profilo molto interessante È multifunzionale, corre molto e gioca tanti palloni. È estremamente moderno e oltre a piacere a me piace anche molto ai tecnici, che gradiscono i giocatori poliedrici. In Italia bisognerebbe avere più apprezzamento per i calciatori che non hanno una collocazione fissa, perché riescono a coprire più ruoli”.