Guardiola snobba la Juve: "Se non mi cacciano a calci resto al City"

Dichiarazioni che spengono ancora una volta i sogni dei tifosi della Juventus che speravano nell'arrivo del tecnico al posto di Allegri
12.06.2019 16:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Imago/Image Sport
Guardiola snobba la Juve: "Se non mi cacciano a calci resto al City"

A margine di un torneo di golf, Pep Guardiola ha parlato del suo futuro e della notizia di un anno sabbatico che il tecnico avrebbe intenzione di prendersi dopo la stagione 2019-20, apparsa su alcuni principali quotidiani inglesi: "Non prendo anni sabbatici. La notizia continua a venir fuori e ripetersi. Ho due anni di contratto con il City, se non mi mandano via a calci, resterò", riporta Mundo Deportivo. Dichiarazioni che spengono ancora una volta i sogni dei tifosi della Juventus.