Iannicelli: "Il Napoli non ha sfigurato e se Callejon all'andata la mette dentro da 2 metri..."

Dopo l'eliminazione del Napoli in Champions il giornalista Peppe Iannicelli ha parlato ai microfoni di Canale 21
09.08.2020 16:15 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Iannicelli: "Il Napoli non ha sfigurato e se Callejon all'andata la mette dentro da 2 metri..."

Dopo l'eliminazione del Napoli in Champions il giornalista Peppe Iannicelli ha parlato ai microfoni di Canale 21: "Negli ultimi due anni, prima con la gestione Ancelotti e poi con quella Gattuso, il Napoli ha sfidato le big d'Europa e non ha sfigurato. Ha fronteggiato testa a testa i campioni d'Europa del Liverpool battendoli ripetutamente. Ha fronteggiato la superpotenza PSG, che avrebbe addirittura eliminato in un turno ad eliminazione diretta. Col Barcellona in entrambe le gare, tutto sommato non ha sfigurato, se penso all'andata mi ricordo di Callejon che a due metri dalla porta non la mette dentro. In partite che durano 180 minuti anche questi aspetti sono molto importanti. Cosa ci dice questa stagione e il complesso cambio tra Ancelotti e Gattuso? Che il Napoli si conferma tra le superpotenze d'Europa, certamente tra le prime sedici. Entrare tra le prime otto però significa lavorare su quei dettagli che fanno la differenza. Per battere in queste partite il Barcellona ci vuole: più attenzione, più dettaglio e fortuna. Infine su tutto pende una valutazione arbitrale che sul primo gol del Barça secondo me è totalmente errata, era fallo su Demme. Quindi per me il Napoli esce a testa altra e credo che tornerà prestissimo in questa competizione".