Il doppio ex Abate: "A San Siro partita che si giocherà a livello mentale. Ancelotti? Tutti stravedevano..."

Ignazio Abate, ex terzino di Napoli e Milan, è intervenuto a Sky Sport 24 per parlare anche del prossimo impegno che vedrà le due squadre una di fronte all'altra.
21.11.2019 21:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Il doppio ex Abate: "A San Siro partita che si giocherà a livello mentale. Ancelotti? Tutti stravedevano..."

Ignazio Abate, ex terzino di Napoli e Milan, è intervenuto a Sky Sport 24 per parlare anche del prossimo impegno che vedrà le due squadre una di fronte all'altra: "E' una gara delicatissima, la classifica piange, i ragazzi di Pioli per me non avvertono ancora il pericolo. Sarà una partita molto difficile che si giocherà a livello mentale. Ancelotti? L'ho vissuto molto poco, mi ha allenato per due anni ma ero molto giovane. Quello che balzava all'occhio è che tutti i giocatori stravedevano per l'uomo, è una qualità importantissima".