L'esempio di Tosto: "Gattuso si sarebbe attaccato al pullman pur di andare al Mondiale. Ecco chi è..."

Vittorio Tosto, calabrese come lui, ha conosciuto il ventenne Gennaro Gattuso alla Salernitana
12.12.2019 12:00 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
L'esempio di Tosto: "Gattuso si sarebbe attaccato al pullman pur di andare al Mondiale. Ecco chi è..."

Vittorio Tosto, calabrese come lui, ha conosciuto il ventenne Gennaro Gattuso alla Salernitana: "Stravedo per lui. È tra gli allenatori emergenti più bravi in circolazione. Lo ha dimostrato ovunque. Col Milan ha fatto un grande lavoro e avrebbe meritato la conferma. Ha un carattere particolare, ha una forte personalità. È perfetto per piazze calde come quella di Napoli".

È anche perfetto per spogliatoi bollenti? "Assolutamente sì. È sempre stato un leader focoso e schietto. Emblematico il mondiale vinto: era infortunato ma si sarebbe attaccato al pullman pur di andare. Voleva rendere orgogliosi i meridionali che vivevano in Germania e ci è riuscito. Rino è capace di trattare tante situazioni, è uno che mette in ordine, sa prendere di petto qualsiasi giocatore e può aggiustare ogni problematica".

La squadra, in effetti, avrebbe bisogno di una scossa. "Lui può darla ma non è solo un motivatore. Rino è molto preparato dal punto di vista tattico, sa valorizzare i singoli, facendoli emergere. Un po' quello che serve oggi al Napoli".