L'ex Mascara: "Il Napoli ha avuto sempre una rosa corta. Llorente? Ha la giusta mentalità"

Ai micofoni di ''Si Gonfia La Rete'' è intervenuto l'ex calciatore azzurro Giuseppe Mascara. Queste le sue dichiarazioni
21.10.2019 22:50 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
L'ex Mascara: "Il Napoli ha avuto sempre una rosa corta. Llorente? Ha la giusta mentalità"

Ai micofoni di ''Si Gonfia La Rete'' è intervenuto l'ex calciatore azzurro Giuseppe Mascara. Queste le sue dichiarazioni: "Milik è molto bravo, si muove tanto e per tutta l’area, sa calciare bene sia con il sinistro che con il destro e sa colpire di testa. Ha attraversato certamente un momento buio, che ovviamente può capitare. D’altronde però, come uomo e professionista, si è sempre messo a disposizione della squadra. 

Polacco al centro delle critiche? Non succede solo a Napoli ma nel calcio in generale. Quando non si fanno punti viene massacrato il tecnico, quando non si segna vengono criticati gli attaccanti.

Il Napoli è competitivo? Sostengo che il problema del Napoli in questi anni sia stato sempre quello di non aver avuto una rosa ampia, ci si è sempre basati su 13-14 calciatori per portare avanti la squadra. Ma per una stagione con campionato, Champions League e Coppa Italia sono davvero pochi. 

Milik titolare contro il Salisburgo? Ancelotti è forte nel gestire il gruppo, nonché uno dei migliori al mondo in generale. Ha un passato importantissimo, ha allenato moltissime grandi squadre e tutti hanno sempre lodato la sua gestione dei calciatori, quindi sarà lui a ritenere opportuno o meno un inserimento di Milik dal primo minuto. A me comunque il polacco piace moltissimo come giocatore”.

Come giudica l’acquisto di Llorente? Stiamo parlando di gente che non ha bisogno di presentazione, l’unica problematica eventualmente potrebbe essere quella dell’età ma lui mi sembra calato nella mentalità di un giovanotto".