Marcolin: "Mertens all'Inter sarebbe stato uno dei tanti, per questo ha deciso di restare"

29.05.2020 19:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
Marcolin: "Mertens all'Inter sarebbe stato uno dei tanti, per questo ha deciso di restare"

Dario Marcolin ha parlato ai microfoni di Radio Marte degli ultimi centravanti che si sono succeduti in maglia azzurra: “Il miglior attaccante del Napoli nel 2000-2020? Higuain è stato il vero centravanti, Mertens non ha trovato la continuità all’inizio, Lavezzi non è stato un vero attaccante centrale. Lo è Cavani, quindi tra lui e Higuain bisogna decidere. Il Pipita segnava in tutti i modi e a Napoli aveva una faccia felice. In maglia azzurra è stato un protagonista assoluto, altrove era uno dei tanti. Per questo motivo Mertens ha deciso di restare, all’Inter sarebbe stato uno degli attaccanti. Prenderei giocatori pronti e non soltanto giovani, si è visto con Demme che ha avuto un impatto immediato con l’ambiente Napoli a gennaio. Cavani cerca l’ultimo contratto della sua vita, l’Inter glielo può dare, il Napoli sarebbe una scelta di cuore”.