Muller, che frecciata ad Ancelotti: "Dopo Guardiola sembrava il Far West, era sparito tutto ciò che avevamo imparato!"

Non ha lasciato di sé un bel ricordo in Germania l'ex allenatore del Napoli Carlo Ancelotti. Parole tutt'altro che d'amore quelle di Tomas Muller
26.02.2020 20:40 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    Vedi letture
© foto di J.M.Colomo
Muller, che frecciata ad Ancelotti: "Dopo Guardiola sembrava il Far West, era sparito tutto ciò che avevamo imparato!"

Non ha lasciato di sé un bel ricordo in Germania l'ex allenatore del Napoli Carlo Ancelotti. Parole tutt'altro che d'amore quelle di Thomas Muller che ha commentato l'avventura dell'italiano al Bayern Monaco. Lo ha fatto in un'intervista rilasciata al portale "The Athletic" in cui racconta: "Quando finalmente eravamo riusciti ad avere stabilità e controllo del nostro gioco, è stato più facile per me avere un impatto positivo. E negli anni successivi all'addio di Guardiola non abbiamo avuto successo. In effetti, a volte era come essere nel Far West. Tutto quello per cui avevamo combattuto, tutto ciò che avevamo imparato in quegli anni meravigliosi era sparito. Avevo l'impressione che potesse succedere di tutto" le parole del tedesco, con chiaro riferimento al periodo di Ancelotti in Germania.