Osimhen, il chirurgo: "Dovrà portare la maschera fino a marzo. Ecco quando guarirà"

"Tra 15 giorni dobbiamo ridurgli la maschera, perché è scomoda a portarla, gli da noia nel muoversi".
19.01.2022 23:20 di Redazione Tutto Napoli.net  Twitter:    vedi letture
Osimhen, il chirurgo: "Dovrà portare la maschera fino a marzo. Ecco quando guarirà"
TuttoNapoli.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Il professor Gianpaolo Tartaro, il chirurgo che ha operato Osimhen al volto, ha parlato ai microfoni di 'Si Gonfia la Rete' su Tele A: "Tra 15 giorni dobbiamo ridurgli la maschera, perché è scomoda a portarla, gli da noia nel muoversi. Vogliamo ridurla nella parte bassa e nella zona interessata. Dovrà portarla fino a marzo, non protegge al 100% ma sicuramente lo aiuta. Abbiamo dei problemi sull'arco zigomatico, perché lì non si può sintetizzare ma bisogna aspettare che si formi il callo osseo. I tempi di recupero sono stati rispettati, dopo 90 giorni dall'intervento, per la sfida col Barcellona si formerà la cicatrizzazione dell'osso e sarà guarito. Su quella zona si potrebbe rifratturare a seguito di un'altra botta, speriamo che non accada mai. Normalmente per questo intervento si taglia sotto le ciclia, ma siccome ci tiene molto alla sua estetica e poi per le persone di colore cicatrizzano prima, ho inciso all'interno della bocca e dentro l'occhio".